Quando è il momento di rompere? 17 segni che ti servono per porre fine alla relazione

Quando è il momento di rompere? 17 segni che ti servono per porre fine alla relazione

Dovresti porre fine alla tua relazione ?

È una decisione importante ed emotiva e se decidi di portarla fino in fondo cambierai drasticamente la tua vita e la loro.



Quando guardi indietro alla tua vita tra 5 anni, potrebbe essere la decisione migliore che tu abbia mai preso.

Ma potrebbe anche essere il peggiore.

In questo articolo, esamineremo 17 buoni motivi dovresti porre fine alla relazione e poi esamineremo 9 orribili motivi per porre fine alla relazione.

Alla fine, speriamo che sarai più informato su quale linea di condotta dovresti intraprendere.

17 buoni motivi per chiudere la relazione

1) Non ti stai comportando da solo

Uno dei modi migliori per capire se la tua relazione funziona non è guardare il tuo partner, ma guardare te stesso.

Ti stai comportando come se fossi normale? O ti comporti in modo pazzo ed emotivo? Hai paura di quello che dici intorno al tuo partner?



Alla fine, le relazioni migliori sono dove puoi essere il tuo vero sé.

Se sei diffidente su come ti comporti nei confronti del tuo partner, probabilmente non sarai felice a lungo termine.

Ecco 7 segnali che indicano che non ti senti a tuo agio con il tuo partner:

  1. Stai in punta di piedi e nascondi cose al tuo partner.
  2. Stai costantemente monitorando le tue azioni e parole, preoccupato per l'opinione del tuo partner.
  3. Ti senti ansioso e frustrato ogni volta che il tuo partner è in tua presenza. Questa nuvola si solleva ogni volta che non lo sei.
  4. Sei preoccupato di essere giudicato.
  5. Non puoi fissare il tuo partner negli occhi per più di 5 secondi.
  6. Non puoi dire cosa intendi.
  7. Non ti fidi di loro: hai solo questa costante sensazione nello stomaco che qualcosa non va.

Secondo Andrea Bonior Ph.D, chiedere scusa per il tuo comportamento e non essere il tuo vero sé è un chiaro segno di una relazione di controllo:

“È un segnale di avvertimento da prendere sul serio se devi spesso scusarti con il tuo partner per quello che sei. Sembra che tu non sia mai abbastanza bravo? Gli standard del tuo partner si sentono come se non potessero mai essere soddisfatti? Se portato all'estremo, questo è un chiaro segno di una relazione di controllo '.

Ora non fraintendetemi, in quasi tutte le relazioni c'è una sorta di compromesso, in particolare quando si tratta di interessi e preferenze.

Ad esempio, potresti avere gusti diversi nei ristoranti che ti piacciono.



Questo è normale e generalmente non è la causa della fine della relazione, a meno che non ce ne siano molti.

Ma se devi scendere a compromessi su chi sei come persona (sto parlando dei tuoi valori, della tua personalità, dei tuoi obiettivi), allora è quasi impossibile avere una relazione sana e forte.

Alla fine, se ti manca la libertà all'interno della relazione di essere il tuo vero sé, allora è un chiaro segno che potrebbe essere tempo di rompere .

2) Ti mettono giù e ti fanno sentire una merda

Se ti senti uno schifo con loro perché stanno abbassando la tua autostima con affermazioni sottili e ambigue, allora è un chiaro segno che la relazione probabilmente non ti sta avvantaggiando.

Non è mai divertente ricevere un commento offensivo.



Potresti dire a te stesso di ignorare il commento, ma una parte di esso potrebbe inevitabilmente rimanere attaccata e ti preoccupi che qualcosa sia effettivamente 'sbagliato' in te.

Questo è un evento comune in un file relazione con un narcisista . Amano la sensazione di controllo e metterti giù rende più facile controllarti.

Se stanno anche mescolando questi complimenti ambigui con ' bombe d'amore '- azioni di affetto progettate per farti amare da loro - allora probabilmente è un ottovolante emotivo che non vuoi più sopportare.

Il rapporto amore medico, Rhoberta Shaler, descrive queste persone come 'dirottatori' perché 'dirottano le relazioni per i propri scopi, mentre inesorabilmente li raccolgono per potere, status e controllo'.

Ecco alcune domande che puoi porci per capire se il tuo partner è un 'dirottatore':

  1. Ti sbagli sempre, anche se quello che dici è reale?
  2. Cerchi sempre di accontentarli, ma non sembra mai essere abbastanza?
  3. Il tuo partner giustifica sempre il suo comportamento, anche se è chiaramente sbagliato o oltraggioso?
  4. Il tuo partner si approfitta sempre di te?

Se puoi rispondere sì a queste domande, potrebbe essere il momento di farlo lasciali per la tua salute emotiva .

PER partner tossico ti succhia la vita a poco a poco. Forse con commenti offensivi, lievi spinte o commenti che ti tolgono la fiducia.

Solo azioni abbastanza piccole da non potersi mai lamentare.

3) Non siete più essenziali l'uno per l'altro

Essere in una relazione non significa che devi vivere nelle tasche dell'altro o avere un attaccamento malsano l'uno per l'altro.

Tuttavia, essere essenziali l'uno per l'altro è un segno di una relazione sana. E quando non ce l'hai i campanelli d'allarme dovrebbero suonare.

Soprattutto per un uomo, sentirsi essenziale per una donna è spesso ciò che separa il 'simile' dall ''amore'.

Lasciatemi spiegare cosa intendo per essenziale.

Non fraintendermi, senza dubbio il tuo ragazzo ama la tua forza e capacità di essere indipendente. Ma lui ancora vuole sentirsi desiderato e utile - non dispensabile!

Questo perché gli uomini hanno un desiderio intrinseco di qualcosa di 'più grande' che va oltre l'amore o il sesso. È per questo che gli uomini che apparentemente hanno la 'fidanzata perfetta' sono ancora infelici e si ritrovano costantemente alla ricerca di qualcos'altro o, peggio ancora, di qualcun altro.

In poche parole, gli uomini hanno una spinta biologica a sentirsi necessari, a sentirsi importanti e a provvedere alla donna a cui tiene.

Lo psicologo delle relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe. Ha creato un file ottimo video gratuito qui dove spiega di cosa si tratta.

Come sostiene James, i desideri maschili non sono complicati, ma solo fraintesi. Gli istinti sono potenti motori del comportamento umano e questo è particolarmente vero per il modo in cui gli uomini affrontano le loro relazioni.

Quindi, quando l'istinto dell'eroe non viene attivato, è improbabile che gli uomini siano soddisfatti in una relazione. Si trattiene perché avere una relazione è un investimento serio per lui. E non 'investirà' completamente in te a meno che tu non gli dia un senso di significato e scopo e lo faccia sentire essenziale.

Come fai ad attivare questo istinto in lui? Come gli dai un senso di significato e scopo?

Non hai bisogno di fingere di essere qualcuno che non sei o di fare la 'damigella in pericolo'. Non devi diluire la tua forza o indipendenza in alcun modo, forma o forma.

In modo autentico, devi semplicemente mostrare al tuo uomo ciò di cui hai bisogno e permettergli di farsi avanti per soddisfarlo.

Nel suo nuovo video, James Bauer delinea diverse cose che puoi fare. Rivela frasi, testi e piccole richieste che puoi usare in questo momento per farlo sentire più essenziale per te.

Ecco di nuovo un link al suo video unico .

Attivando questo istinto maschile molto naturale, non solo aumenterai la sua fiducia come uomo, ma contribuirai anche a far salire la tua relazione al livello successivo.

4) Li stai nascondendo ai tuoi cari

Presentare la tua famiglia e i tuoi amici al tuo partner non è qualcosa che prendi alla leggera. È un grande passo.

E per la maggior parte delle persone, è altrettanto importante conquistare la famiglia del proprio partner quanto la propria.

Ogni relazione è unica, quindi ovviamente non esiste un momento giusto o sbagliato per realizzarla.

Ma se state insieme da molto tempo e non li avete ancora presentati alla vostra cerchia ristretta, o viceversa, allora qualcosa è successo.

Secondo esperto di relazioni, Susan Winter, 'ottenere l'accesso alla cerchia ristretta del tuo partner è un segno del loro impegno'.

Quindi, se ritieni di non poterli presentare alla tua famiglia o ai tuoi amici, allora è importante per te fare un passo indietro ed esplorare il motivo.

Ecco un ottimo tweet che riassume come potresti davvero sentirti:

Ho aspettato 3 anni prima di presentare la mia ex a mia madre. il mio attuale fidanzato ha incontrato tutta la mia famiglia entro il primo mese di appuntamenti. quando le persone dicono 'ho bisogno di tempo' intendono davvero 'non sono sicuro di te' e va bene. ma quando lo sai, lo sai. sai?

- Eleonora (@ b444mbi) 31 maggio 2018

D'altra parte, se li hai presentati alla tua famiglia e loro non si sforzano di conoscerli, allora questo potrebbe essere un segno che non sono coinvolti nella relazione stessa.

5) Ai tuoi amici e alla tua famiglia non piacciono

Se ti piace il tuo partner e nessun altro lo fa, forse è ora che tu faccia un passo indietro e consideri il motivo per cui è così.

Le prospettive esterne possono darti molte informazioni quando sei troppo vicino alla situazione.

In genere c'è una buona ragione per cui ai tuoi cari non piace la persona con cui esci.

Dopotutto, le loro intenzioni principali sono prendersi cura di te e potresti essere accecato dall'amore.

Quindi, se i tuoi amici e la tua famiglia ti mettono in guardia sulla tua relazione, allora è una gigantesca bandiera rossa.

Fai un passo indietro e valuta oggettivamente perché è così. Potresti scoprire che non sono la persona giusta per te.

Secondo il consulente matrimoniale Nicole Richardson, è sicuramente qualcosa a cui prestare attenzione se la tua famiglia ha a cuore le tue migliori intenzioni:

'Se abbiamo una famiglia sana e sappiamo che la nostra famiglia ha sempre a cuore le nostre migliori intenzioni, allora [le loro critiche] sono qualcosa a cui prestare attenzione ... Se abbiamo una famiglia un po 'tossica e che giudica, la famiglia potrebbe essere preoccupata sui propri interessi e questo potrebbe annullare la loro opinione. '

6) Non puoi fare a meno di essere cattivo con loro

Finora abbiamo parlato del tuo partner cattivo con te, ma è anche importante considerare se sei cattivo con il tuo partner.

Li stai mettendo giù per ottenere il controllo? Stai giocando nel tentativo di manipolarli? Sai intrinsecamente che ti amano più di quanto tu ami loro?

Se mandi giù qualcuno e ne approfitti, allora è ovvio che non ti piace molto.

E più a lungo questo tipo di file relazione unilaterale va avanti, più gli farà male quando finisce.

A volte, è necessario lascia andare qualcuno per dare loro la libertà di trovare qualcuno che li tratterà meglio.

Secondo Megan Fleming , uno psicologo e terapista sessuale con sede a New York City, un segno che stai trattando male il tuo partner è se stai incolpando il tuo partner per problemi che sono effettivamente causati da te:

'È un brutto segno se tendi a incolpare invece di assumerti la responsabilità dei tuoi problemi ... Uomini e donne che incolpano credono sempre che il problema sia dell'altra persona.'

7) La relazione si sta muovendo molto più velocemente di quanto desideri

Hai deciso di trasferirti insieme ma sai che non lo vuoi davvero? Incontrare la famiglia, ma non hai mai voluto davvero andare in primo luogo?

Questi potrebbero essere segni che non vuoi far parte della relazione.

Forse è conveniente per te adesso, ma se non sei pronto per fare i passi necessari in avanti, poi devi capire cosa ti trattiene.

La maggior parte delle relazioni cresce col passare del tempo, sia che questo significhi vivere insieme, sposarsi o avere una famiglia.

E se stai negando al tuo partner queste cose, più a lungo dura la relazione, più si sentirà ferito e frustrato.

Forse entrambi non volete il matrimonio o una famiglia. Va bene, ma è importante che siate chiari e onesti l'uno con l'altro al riguardo.

Secondo l'autore, esperto di relazioni e galateo April Masin , se hai una relazione seria, ci sono alcune conversazioni importanti che devi avere, e se non stai avendo quelle conversazioni, allora è probabile che le cose si stiano muovendo troppo velocemente (o non c'è molto di un futuro):

'Dovresti parlare delle tue speranze e dei tuoi sogni, del tuo passato, dei tuoi debiti, dei tuoi sentimenti per i bambini, la famiglia, lo stile di vita, la religione e altro ancora ... Quando non lo fai, questi problemi emergono più tardi e possono essere rompicapo'.

Fai un passo indietro e chiediti se vuoi che questa relazione vada avanti. Va bene muoversi lentamente, ma in qualche modo deve andare avanti.

8) Stai vivendo un'ansia da relazione costante

Ansia da relazione è una forma di ansia riguardante le relazioni sentimentali. Invece di essere felici della relazione, si dubita costantemente della forza del loro amore.

Dott.ssa Amanda Zayde, psicologa clinica presso il Montefiore Medical Center, ha detto alla NBC che qualche forma di ansia da relazione è normale, ma può diventare un problema quando diventa prepotente:

'È importante notare che tutti hanno una certa ansia da relazione, e c'è da aspettarselo ... Tuttavia, se ti trovi ipervigilante per indizi che qualcosa non va, o se provi frequenti angosce che influiscono sulla tua vita quotidiana, per favore, prenditi del tempo per affrontarlo. '

Ma se è normale avere preoccupazioni sulla propria relazione, come puoi essere così sicuro che sia davvero un problema?

Ecco alcune domande da porsi:

1) Metti costantemente in discussione il loro comportamento quando non sono con te?
2) Dubiti costantemente del loro amore per te?
3) Dubiti costantemente di te stesso e del valore che offri nella relazione?

Se non riesci a smettere di pensare in questi tre modi, potrebbe essere un segno che questa relazione non funziona.

Di solito, quando una relazione è forte, non è necessario dubitare costantemente dell'amore che hanno l'uno per l'altro.

L'ansia da relazione di solito si verifica quando l'amore tra due partner non è equilibrato.

Spendi continuamente energia cercando di compiacere il tuo partner, ma loro non stanno facendo lo stesso per te.

Alla fine, ti senti emotivamente svuotato perché l'energia della relazione è negativa, non positiva.

Il nocciolo della questione è questo:

Se hai una relazione, dovresti sentirti abbastanza sicuro che li ami e che loro ti amano.

Se non sei sulla stessa pagina, allora è un segno che forse le cose non funzionano e potrebbe essere il momento di rompere.

RELAZIONATO: Ero profondamente infelice ... poi ho scoperto questo insegnamento buddista

9) Continui a prenderti una pausa

Se tieni lasciare , poi tornando di nuovo insieme, forse hai bisogno di rivalutare le cose.

Forse ogni volta che pensi che le cose andranno meglio, ma poi gli stessi vecchi problemi si ripresentano ancora e ancora.

Se stai rivivendo le stesse lotte, potrebbe essere un segno che ci sono alcuni problemi che non sarai mai in grado di superare.

C'è ovviamente una ragione significativa per cui ti stai prendendo queste pause, e forse semplicemente non è risolvibile.

C'è un certo momento in cui devi chiederti se qualcosa è cambiato seriamente, e se non lo sono, allora potrebbe essere il momento di prendersi una pausa per sempre .

10) Continui a parlare di 'quando' la relazione è migliore

Siete entrambi convinti che la relazione migliorerà, ma “quando” avrete più soldi, o “quando” saranno meno stressati nel loro lavoro.

Molte persone “sperano” che il proprio partner cambi, ma non lo fanno mai.

Non puoi aspettarti che qualcuno cambi quando raggiungono alcuni traguardi.

Sì, potrebbe accadere, ma se aggrapparsi a cose come questa è l'unica cosa che ti tiene nella relazione, allora potrebbe essere un brutto segno che le cose non cambieranno mai davvero.

La verità è che, se stai costantemente aspettando che il tuo partner cambi i suoi valori o la sua personalità, allora potrebbe non accadere mai.

Quando provi a cambiare chi sei come persona, può essere incredibilmente difficile.

Se non puoi stare con loro quando sono come sono, allora potrebbe essere il momento di andare avanti.

Dovresti basare la tua relazione su come ti senti riguardo al presente in questo momento. Perché se guardi sempre al futuro, potresti non essere mai felice nel presente.

11) Stai costantemente pensando di entrare in contatto con altre persone

Il pensiero occasionale di fare amicizia con qualcun altro è normale, ma se è qualcosa che non riesci a smettere di immaginare e non riesci ad emozionarti quando pensi al tuo partner a letto, allora potrebbe essere un segno che stai trovando il rapporto un po 'noioso.

Tuttavia, è importante tenere presente che ogni relazione a lungo termine diventa un po 'stantia di tanto in tanto.

Secondo uno studio pubblicato nel Journal of Personality and Social Psychology, la fase della luna di miele sessuale delle nuove relazioni tende a durare circa 2-3 anni:

'Anche se c'è una fase di luna di miele di circa due o tre anni con le coppie a lungo termine durante la quale la soddisfazione sessuale è alta tra le coppie di entrambe le prospettive sessuali, inizia a diventare meno stabile in seguito'.

Tutto quello che devi fare è accendere un po 'la storia d'amore, o fare un bel discorso vecchio stile sul sesso con il tuo partner.

Ma se hai provato tutto quello che puoi e non riesci ancora a smettere di pensare di andare a letto con altre persone, o non riesci ad eccitarti sessualmente per il tuo partner in nessun senso della parola, allora potrebbe essere un segno che tu Sei già a metà della relazione.

12) Sono troppo bisognosi o tu sei troppo appiccicoso

Ti hanno impedito di vedere i tuoi amici? Stanno cercando di controllare il tuo programma? Non si fidano di quello che fai quando non sei con loro? Vogliono passare del tempo con te ogni minuto di ogni giorno?

Ciò che può sembrare romantico e piccante può anche rivelarsi troppo appiccicoso e attaccata in modo insicuro.

Anche se hai una relazione intima, dovresti sempre essere libero di vivere la tua vita. Controllare il programma di qualcun altro non è mai bello.

Quindi, se il tuo mondo o il loro mondo ruota l'uno intorno all'altro e ti stanno controllando in ogni modo possibile, è un segnale di avvertimento che potrebbe essere una relazione tossica.

Secondo Tracey Steinberg, esperta di appuntamenti con sede a New York , se il tuo partner è appiccicoso, potrebbe essere un segno che è più interessato a te che a te:

'Ammettiamolo: se Bradley Cooper ti mandasse un messaggio dieci volte, lo diresti a tutte le persone che conosci ... Il punto è che questa stessa azione potrebbe sembrare davvero, davvero fastidiosa, però, se proviene da qualcuno a cui hai meno interesse nel.'

13) Non c'è fiducia

Non puoi fidarti di niente che fanno o dicono. Se dicono che stanno uscendo con i loro amici, non puoi essere sicuro di quello che stanno realmente facendo.

Per quanto ne sai, potrebbero avere una relazione segreta sul lato.

E ovviamente, senza fiducia, una relazione non può crescere. La tua mente non smetterà di vagare in tutte le direzioni su ciò che stanno facendo alle tue spalle.

Rob Pascale, Ph.D. dice in Psychology Today che la fiducia è uno degli aspetti più importanti di una relazione di successo:

'La fiducia è una delle chiavi di volta di ogni relazione: senza di essa due persone non possono stare bene l'una con l'altra e la relazione manca di stabilità.'

14) Ti hanno tradito

Prima di entrare in una relazione, la maggior parte delle persone lo dice se mai il loro partner imbrogliato , se ne sarebbero andati senza alcun pensiero.

Ma sappiamo tutti che questo è molto più facile a dirsi che a farsi.

Dopotutto, in una relazione a lungo termine, hai costruito una forte connessione emotiva ed è difficile allontanarti da tutto ciò che è intenso.

Ma allo stesso tempo, molte persone se ne vanno quando il loro il partner li tradisce - e la maggior parte direbbe che è stata la decisione corretta.

Quindi, se ti stai chiedendo se dovresti rompere con il tuo partner perché ha tradito, ecco tre domande che vale la pena porsi:

1) A loro importa che ti abbiano ferito? Capiscono anche che ti hanno ferito? E si pentono davvero di quello che hanno fatto?

2) Conosci il file piena misura del loro imbroglio ? Sono stati davvero onesti con te al riguardo?

3) Riuscirai ad andare avanti? O il fatto che hanno imbrogliato rimarrà sempre nella nostra mente? Riuscirai a fidarti di nuovo di loro?

4) Vale la pena salvare la relazione? O è meglio andare avanti?

Rispondi sinceramente a queste domande e inizierai a capire se vale la pena salvare la relazione.

15) È da un po 'che non sei felice della relazione

Ora, se non riesci a smettere di pensare a come sarebbe la vita se non fossi nella relazione, e se ti senti giù per la relazione per un po ', allora questo è un segnale di avvertimento che ti sentirai più libero se te lo permettessi andare della relazione.

Dovremmo essere nelle relazioni solo se ci rendono felici e migliorano la nostra vita. Altrimenti, sarebbe meglio andarcene e stare da soli.

La verità è che, se sei annoiato, bloccato o semplicemente non riesci a impegnarti nella relazione, anche dopo aver fatto cose oggettivamente interessanti come i viaggi del fine settimana o l'arrampicata su roccia, potrebbe essere un segno che è ora di andare avanti.

Questo è particolarmente vero se non puoi fare a meno di immaginare quanto sarebbe bella la vita senza il tuo partner.

Un'opzione potrebbe essere quella di prendersi una pausa l'uno dall'altro e vedere come la vita si apre per te se non sei con il tuo partner.

RELAZIONATO: La mia vita amorosa è stata un disastro ferroviario fino a quando ho scoperto questo 'segreto' sugli uomini

16) Le tue vite stanno semplicemente andando in una direzione diversa

L'inizio di una relazione è sempre il migliore. È divertente, eccitante e sexy.

Il futuro non conta così tanto. Riguarda il presente e la felicità che ci trovi.

Ma quando le fasi iniziali svaniscono, inizi a pensare al futuro. Forse una persona vuole figli, ma l'altro partner non lo farà mai.

Un partner può essere concentrato sulla propria carriera e sul guadagno, mentre l'altro vuole semplicemente lavorare dalle 9 alle 5 nei giorni feriali e poi dimenticarsi del lavoro.

Ci sono molte direzioni di vita che le persone attraversano e potrebbe essere che tu e il tuo partner siate semplicemente su un percorso diverso che non funzionerà bene insieme.

Anche, secondo l'esperto di relazioni , Tina B Tessina, una volta svanita l'euforia di una nuova relazione, la realtà prende piede:

“Entrambi i partner si rilassano e smettono di comportarsi al meglio. Le vecchie abitudini familiari si affermano e iniziano a non essere d'accordo su cose per le quali erano tolleranti prima ”.

17) C'è un problema più grande di cui non stai parlando

Le persone in relazioni tossiche si ritrovano a litigare per ogni singola piccola cosa, da cosa guardare in TV a 'perché non mi hai comprato un caffè ?!'

Ma questi piccoli problemi non sono il grande problema.

Di solito c'è un problema più grande nella relazione che non stai affrontando.

Quindi è importante fare un passo indietro e chiedersi perché sei davvero arrabbiato con il tuo partner.

Potrebbe essere uno dei segnali che abbiamo menzionato in questo articolo. Potrebbe essere qualcos'altro.

Inizia a cercare le ragioni più profonde all'interno della relazione e te stesso.

Una volta che sai perché il tuo partner ti sta facendo impazzire, o viceversa, puoi affrontare questi problemi con il tuo partner.

Non tutte le rotture devono essere permanenti

Questi 17 segni ti aiuteranno a decidere se interrompere la relazione.

Ma cosa succede se ti sei già rotto? O pensi che la rottura potrebbe essere la tua migliore opzione ora, ma quando le circostanze cambiano, potresti voler tornare con loro?

Rompere non è mai facile. E non pretendo di conoscere tutte le risposte sul modo migliore per farlo.

Tuttavia, un consiglio controintuitivo che voglio darti è questo: in realtà va bene tornare con il tuo ex.

So che questo va contro quello che dice la maggior parte delle persone.

Ma di recente ho letto una statistica che apre gli occhi dall'esperto di relazioni Brad Browning: che il 90% di tutte le relazioni può essere salvato. Anche se può sembrare irragionevolmente alto, tendo a pensare che sia sui soldi.

Sono stato in contatto con troppi lettori di Hack Spirit che sono tornati felicemente con i loro ex per essere uno scettico.

Non tutte le rotture sono uguali. Ecco alcune situazioni in cui tornare con il tuo ex è effettivamente una buona opzione:

  • Sei ancora compatibile
  • Non ti sei lasciata a causa della violenza, di comportamenti tossici o di valori incompatibili.

Se hai ancora forti sentimenti per il tuo ex, dovresti almeno considerare di tornare con loro.

E la parte migliore? Non hai bisogno di passare attraverso tutto il dolore di superarli.

Tuttavia, è necessario un piano di attacco per riaverli.

Se vuoi un aiuto con questo, Brad Browning è la persona a cui consiglio sempre le persone di rivolgersi. È un autore di best seller e fornisce facilmente i consigli più efficaci per 'riavere indietro il tuo ex' online.

Fidati di me, ho incontrato molti 'guru' autoproclamati che non reggono il confronto con i consigli pratici che offre.

Se vuoi saperne di più, guarda il suo video online gratuito qui . Brad offre alcuni suggerimenti gratuiti che puoi usare immediatamente per riavere il tuo ex.

Comunica il problema in modo sano

Se hai capito qual è il problema più profondo nella relazione, allora è il momento di essere onesto e chiaro con il tuo partner al riguardo.

Questo dà a te oa loro l'opportunità di risolverlo.

Se non riescono a risolverlo, o non sono nemmeno disposti a provare, allora ovviamente non è un buon segno e potrebbe essere il momento di rompere.

Ma per risolverlo, devi avere una conversazione onesta e produttiva al riguardo.

Fare così…

1. Non attaccare il loro personaggio.

Se stanno facendo qualcosa di sbagliato nella relazione, assicurati di non attribuire il loro carattere alle loro azioni.

Potresti non conoscere le loro vere intenzioni. Dopotutto, a volte quando stiamo facendo qualcosa di sbagliato, in realtà non sappiamo che lo stiamo facendo.

Ma quando inizi ad attaccare il loro personaggio e diventi personale, si trasforma in una discussione e nulla viene risolto.

Ricorda, se la tua relazione deve continuare e, soprattutto, crescere, allora devi avere una discussione produttiva che affronti il ​​vero conflitto.

Lascia fuori gli insulti personali.

2. Smetti di pensare in termini di chi causa più problemi nella relazione

Ogni volta che c'è un problema in una relazione, ci sono quasi sempre 2 lati della storia.

Sì, una persona potrebbe essere più responsabile, ma segnalarlo in questo modo fa sembrare banale come se stessi cercando di vincere punti.

Allo stesso modo, non sollevare numeri precedenti per mostrare chi ha causato più problemi nella relazione.

Attenersi alle questioni attuali. Concentrati su ciò che è importante. Lascia fuori l'ego.

Ora, se hai scoperto il vero problema nella relazione e hai comunicato insieme in modo onesto, chiaro e maturo, è fantastico.

Se entrambi avete accettato di lavorare sulla relazione, allora è importante mantenerla e vedere come va.

Ma se nel tempo ti accorgi che non stanno davvero lavorando sui problemi della relazione, potrebbe essere il momento di smetterla.

Le persone possono cambiare? Sì, certo che possono. Ma non solo devono essere disposti a cambiare, ma devono dimostrarlo con le loro azioni.

Come dice un vecchio proverbio, è più facile a dirsi che a farsi. Quindi, guarda sempre alle loro azioni quando decidi quando è il momento di rompere con qualcuno.

9 motivi sbagliati per rompere

Credito immagine: Shutterstock - Di Roman Kosolapov

1) Piccole irritazioni

Quando trascorri molto tempo con una persona, sei destinato a trovare qualcosa che ti irrita. È inevitabile.

Tuttavia, se rompi con qualcuno per queste irritazioni meschine, potrebbe essere qualcosa a cui guardi indietro con rammarico.

Il fatto che lasciano i vestiti per terra ti ostacola davvero così tanto?

Se continui a lasciare che questi fastidi ti raggiungano in una relazione, potrebbe portare ad altre cose più grandi che ti infastidiscono del tuo partner.

A volte devi accettare che ci saranno piccole cose che infastidiscono il tuo partner, ma per capire che sono piccole e non influenzeranno davvero la tua vita.

2) Non sei felice TUTTO il tempo

Come qualsiasi cosa nella vita, le relazioni hanno i loro momenti difficili. Avranno anche i loro momenti noiosi.

Ma solo perché alcuni giorni sei un po 'più infelice o annoiato nella tua relazione non significa che dovresti rompere. Non puoi essere sempre felice. C'è sempre un equilibrio.

E ignorare gli aspetti più noiosi di una relazione probabilmente porterà a problemi più grandi lungo la strada.

Nel suo libro 'La cosa vera' , la scrittrice Ellen McCarthy cita Diane Sollee, un'educatrice matrimoniale che spiega che troppe persone hanno fantasie irrealistiche sulla loro relazione:

“[Sollee] vuole che le coppie che si stanno preparando a camminare lungo il corridoio sappiano - davvero sappiano - che sarà difficile. Che ci saranno momenti in cui uno o entrambi vogliono uscire e possono a malapena sopportare la vista l'uno dell'altro. Che si annoieranno, poi saranno frustrati, arrabbiati e forse risentiti. '

Aggiunge:

'Diane vuole anche che sappiano che tutte queste cose sono normali.'

Senti, quando inizi a vedere qualcuno per la prima volta, tutto sembra divertente ed eccitante.

Ma questo svanirà inevitabilmente, ma non significa che devi rompere.

Dopotutto, c'è una differenza tra sentirsi annoiati con il proprio partner e sentirsi annoiati del proprio partner.

Se ti senti semplicemente annoiato con la tua routine Netflix, prova ad accenderla con qualche appuntamento serale o scegli nuovi hobby.

Questo di solito fa il trucco per riaccendere la relazione e divertirsi.

3) Non sei interessato alle stesse cose

Quindi la relazione sta andando senza intoppi. Il rapporto è alto. Ma hai trascurato il fatto che i tuoi hobby e interessi non sono allineati.

Ma non temere! Questo non è un motivo per rompere con qualcuno.

Secondo Stephanie Sarkis, PhD in Psychology Today:

'Coppie con interessi molto diversi possono avere relazioni sane: ciò che conta è che condividano obiettivi e valori comuni'.

4) Siete entrambi attratti dalle altre persone

Solo perché hai iniziato a uscire con qualcuno non significa che non puoi guardare le altre persone e trovarle attraenti. Dopotutto, siamo solo primati con istinti.

Tuttavia, puoi ammirare qualcun altro a una sana distanza: non ti rende infedele o meno attratto dal tuo partner.

David Bennett, un esperto di relazioni, ha detto a Medical Daily :

“L'attrazione è in gran parte subconscia. Controlliamo le persone perché siamo attratti da loro e 'dimensionandole ... Questo non significa necessariamente qualcosa di più del fatto che troviamo la persona attraente '.

5) Su un argomento

Solo perché hai avuto una discussione non significa che devi rompere. È perfettamente normale che le coppie abbiano litigi e disaccordi.

Combattere non è un segno che qualcosa non va nella relazione - significa solo che hai avuto un disaccordo e, finché non stai cercando di ferirti deliberatamente a vicenda, litigare non significa la fine della relazione.

In effetti, che ci crediate o no, le coppie che discutono in modo efficace hanno 10 volte più probabilità di avere una relazione felice rispetto a quelle che nascondono problemi difficili sotto il tappeto, secondo un'indagine su quasi 1.000 adulti .

6) Oltre i soldi

Il denaro può essere la radice di tanti problemi e ci sono sicuramente dei conflitti finanziari nella maggior parte delle relazioni, ma non significa la fine.

Potrebbero esserci differenze nelle abitudini di spesa, tolleranza di debito o credito, cattivi investimenti ... l'elenco potrebbe continuare.

Finché comunichi, sii onesto e cerchi di risolvere le cose in modo equo, i soldi non dovrebbero rovinare una relazione.

7) La fase della luna di miele è finita

Succede a ogni relazione. La fase della luna di miele finisce e il fascino inizia a svanire.

I fastidi si insinuano e non è così divertente come una volta.

Ma no, non significa che la tua relazione sia finita. Significa solo che la relazione sta diventando reale.

Gli psicologi hanno detto che più conosci qualcuno, più ti renderai conto che non è perfetto.

Ricorda, la fase della luna di miele non è la realtà e semplicemente non è possibile che duri per sempre.

8) Non stanno realizzando i tuoi sogni

Come esseri umani, amiamo sognare e fantasticare sulla nostra vita perfetta. Ma avere aspettative incredibilmente alte sulla 'relazione perfetta' significa prepararsi alla delusione.

Per quanto tu possa fantasticare e sognare, non sei un principe o una principessa e la vita non è sempre giusta.

A volte devi dimenticare quelle favole irrealistiche e affrontare la realtà. Se c'è qualcosa che vuoi davvero dal tuo partner, comunicalo!

9) Paura dell'impegno

Questo è un motivo comune per rompere. Dopo tutto, è un grande impegno entrare in una relazione a lungo termine.

Ora non fraintendermi, ci sono momenti nella vita in cui non sei davvero pronto, ma se puoi davvero sentire che ti piacciono e stai ricevendo tutte le sensazioni, allora non lasciare che il paura dell'impegno mettersi sulla tua strada.

Masterclass gratuito su amore e intimità

Se stai cercando supporto per decidere se restare o lasciare una relazione, la migliore risorsa a cui riesco a pensare è Masterclass gratuito di Rudá Iandê sull'amore e l'intimità .

Rudá Iandê ’è uno sciamano brasiliano esperto di auto-miglioramento e relazioni.

Ecco cosa copre la masterclass:

  • Come identificare la codipendenza in una relazione. Imparerai cosa fare se sei il partner codipendente o se è il tuo partner che è codipendente.
  • Cosa significa essere qualcuno il salvatore. Questo è quando uno dei partner sta 'salvando' l'altro nella relazione. Imparerai come gestire questa situazione.
  • Il potere delle aspettative e come possono distruggere la tua vita amorosa. Imparerai come le aspettative sociali e le aspettative che abbiamo del nostro partner e di noi stessi modellano il nostro approccio all'amore.
  • Un potente esercizio per liberarti dalle relazioni tossiche e iniziare ad assumerti la responsabilità.
  • Sarai portato attraverso un potente esercizio da Out of the Box, il seminario online di Rudá Iandê che creerà immediatamente un cambiamento nella tua prospettiva sulla ricerca del vero amore.
  • Un nuovo approccio per trovare il vero amore. Alla fine di questa masterclass, avrai iniziato a creare un'aura completamente nuova che ti aiuterà ad attrarre relazioni belle e amorevoli nella tua vita.
  • E molto di più…

La masterclass dura circa 60 minuti. È completamente gratuito ed è stato creato dai nostri amici di Ideapod.

Dai un'occhiata, funziona nel tuo fuso orario locale:

Amore e intimità: coltivare relazioni sane e nutrienti (Masterclass gratuito)