Una volta che accetti queste 10 brutali realtà della vita, sarai molto più forte

Una volta che accetti queste 10 brutali realtà della vita, sarai molto più forte

La vita non è un picnic. Troppo spesso dobbiamo superare gli ostacoli per sopravvivere.

A volte proviamo a negare questi ostacoli perché sono troppo difficili da scoprire.



Ma per quanto siano difficili da affrontare, è necessario se vogliamo vivere una vita veramente appagante e libera.

Ogni volta che ho bisogno di affrontare gli aspetti difficili della vita, guardo a questa citazione di Alex Karras:

“Ci vuole più coraggio per rivelare le insicurezze che per nasconderle, più forza per relazionarsi con le persone che per dominarle, più virilità (o femminilità) per attenersi a principi ponderati piuttosto che riflesso cieco. La durezza è nell'anima e nello spirito, non nei muscoli e in una mente immatura '. - Alex Karras

Quindi, se vuoi diventare più forte e più saggio, dai un'occhiata a queste 10 lezioni sulla vita che tutti dobbiamo accettare.

1) Per sentirci a nostro agio, dobbiamo accettare il disagio.

A nessuno piace trovarsi in situazioni scomode. Preferiremmo correre tutti nella direzione opposta e non pensarci mai più.

Ma prenditi un minuto e chiediti: 'Cosa succederebbe se corressi verso il disagio invece di allontanarlo?'



Consentendo a te stesso di abbracciare quella sensazione spiacevole e accettarla, ti sentirai sollevato.

Non stai più combattendo contro te stesso e i tuoi sentimenti, li stai abbracciando. Una volta fatto questo, sentirai un peso sollevato dalle tue spalle.

2) Il primo passo per il cambiamento è la consapevolezza.

È facile farsi prendere da tutti i cattivi sentimenti che potresti provare in quel momento. La tua mente fa gli straordinari e hai un milione di pensieri che ti attraversano la testa. Non lasciarti sopraffare troppo.

Prenditi un momento di tanto in tanto, specialmente quando ti trovi in ​​una situazione difficile, per controllare te stesso e riconoscere come ti senti. Quindi dì a te stesso che va tutto bene e come tutti i momenti, anche questo passerà.



3) Tutto ciò che reprimiamo torna a morderci 10 volte più forte.

Mostrare le tue emozioni può essere difficile da fare, specialmente di fronte a persone che vogliamo impressionare o amare. Vorremmo tutti apparire forti e uniti in ogni momento, ma non è così che funziona la natura umana.

Siamo creature vulnerabili con emozioni molto reali e intense. Quando ti senti giù o in una situazione difficile, non cercare di nasconderlo e gestirlo da solo. Consenti a te stesso di condividere questi sentimenti con qualcuno e ricorda che va bene chiedere aiuto.

4) Il pensiero eccessivo è un'enorme causa di infelicità.

Pensare troppo a una situazione non fa altro che peggiorarla. Può essere estenuante restare svegli e pensare a ogni piccolo dettaglio di una situazione difficile. Va bene concedersi una pausa! Distraiti ogni tanto e lascia che la tua mente si rilassi. Vai avanti e premi il pulsante di ripristino nella tua mente.



5) Una battaglia che non vinceremo mai è quando combattiamo con noi stessi.

La tua mente ei tuoi pensieri saranno sempre con te. Sono sempre lì e presenti, non importa cosa fai o dici. Quando ti spingi oltre i tuoi limiti, stai facendo pressione sulla tua mente per lavorare in overdrive.

Ma alla fine rimarrai senza vapore e poi cosa?

Ti troverai di fronte al fatto che una volta ogni tanto va bene riposare. Non pensare alle cose che dovresti fare o a tutto ciò che deve essere fatto. Mettiti al primo posto e lasciati vivere nel presente.

6) Tutti moriranno.

Questo può sembrare insensibile e duro ma è vero. La vita può essere vita solo se c'è qualcosa con cui confrontarla. Siamo organismi viventi che hanno un certo tempo per vivere. Molte persone fingono che non sia vero e non apprezzano il tempo che hanno con gli altri.

Riconoscendo che moriremo tutti, possiamo avere una prospettiva del quadro generale ed evitare piccoli litigi e orgoglio e, a nostra volta, avere relazioni migliori.

7) Dai un senso alla tua vita.

È una prospettiva buddhista tradizionale che i nostri pensieri e azioni creano il mondo in cui viviamo. In questo modo di pensare, è chiaro che le cose che fai e pensi creano la tua realtà. Dai un significato alle cose che fai.

Per questo motivo, non è necessario confrontarsi con gli altri o concentrarsi su cosa significa per gli altri avere successo. Dai significato alle tue azioni.

8) La vita non è così seria, quindi divertiti.

La vita è come un gioco, fai le cose per esperienza, puoi salire di livello dopo aver giocato a determinati livelli o raggiunto determinate cose, e finisce sempre.

Preoccupandoti e cercando di rimanere entro i limiti che ti sono stati dati, non fatti da te, non stai davvero vivendo. Stabilisci le tue regole, non aver paura di provare qualcosa di nuovo e divertiti!

9) Tutto finirà.

Niente dura per sempre. Non relazioni, non carnosità della pelle, non relazioni e non carriere. È il fatto che le cose sono temporanee che dà senso alla vita e vero apprezzamento.

Poiché sappiamo che tutte le cose finiranno, sappiamo che è importante godersi le piccole cose prima che finiscano. Quando le cose diventano noiose o banali, è il momento migliore per guardare con una nuova prospettiva o prendere una strada diversa. Il mondo è pieno di magia se riesci ad aprirti la mente.

10) Apporta una modifica o non lamentarti.

Abbiamo tutti lamentele sulle cose, dal modo in cui è stato preparato il nostro caffè al modo in cui il presidente gestisce il paese. Tuttavia, se non riesci a trovare un modo per migliorare qualcosa, non lamentarti. Dopo ulteriori riflessioni potresti scoprire che la tua strada non è poi così tanto migliore.