Consapevolezza per gli studenti: il segreto del benessere degli studenti?

Consapevolezza per gli studenti: il segreto del benessere degli studenti?

Pressione dei pari, ansia da test, problemi globali, sovraccarico dei social media, cyberbullismo: l'elenco delle sfide che affliggono gli studenti fuori dalla classe oggi è più lungo di quanto non sia mai stato.

E con l'aumento dei tassi di ansia e depressione negli studenti di tutto il mondo, gli studenti hanno bisogno di più aiuto che mai per imparare ad affrontare la loro realtà.



La consapevolezza è la risposta che può aiutare anche lo studente più sovraccarico a vivere in modo più pacifico e presente.

In questo articolo, spieghiamo la necessità dell'apprendimento della consapevolezza negli studenti di tutte le età e i modi migliori per i principianti per muovere i primi passi nella comprensione e nella pratica della vera consapevolezza.

L'epidemia moderna di ansia e depressione tra gli studenti

Gli studenti di tutti i livelli scolastici e gruppi di età stanno sperimentando aumenti simili di ansia e depressione rispetto alle generazioni precedenti.

I bambini di età compresa tra 4 e 5 anni iniziano già a provare pressione e ansia e quando arrivano al liceo e all'università hanno già esaurito la tensione.

Secondo un recente sondaggio del Pew, circa Il 70% degli adolescenti afferma che la depressione e l'ansia sono problemi importanti vedono ogni giorno, con un altro 26% che li classifica come problemi minori.

E secondo il National College Health Assessment, il numero di studenti universitari che hanno segnalato 'ansia opprimente' è aumentato del 50% nel 2016 rispetto al 2011.



Forse i numeri più scioccanti che indicano l'aumento della crisi di salute mentale tra i giovani adulti è l'aumento del suicidio e dei pensieri suicidi - sentimenti di tristezza e pensieri suicidi raddoppiato tra i giovani dal 2008 al 2017.

Nel 2019 erano arrivati ​​i suicidi tra i giovani statunitensi un massimo di 20 anni .

Ma un problema che gli studenti devono affrontare quando affrontano l'ansia e lo stress è la mancanza di guida nel gestirlo e identificarlo.

L'ansia e lo stress non sempre portano a crolli mentali, e invece possono manifestarsi in modi minori ma comunque significativi.

Ecco alcuni problemi e sintomi che potresti riscontrare come studente alle prese con un'ansia travolgente:

  • Non riuscire a mangiare bene e rimanere in salute
  • Non riuscire a tenere il passo con la tua famiglia o i tuoi amici
  • Non riuscire a gestire correttamente il denaro
  • Sentimenti di disorganizzazione e di essere sopraffatti
  • Cattive abitudini di sonno
  • Procrastinare troppo o perdere tempo
  • Lasciare che i problemi nella tua relazione restino irrisolti
  • Non riuscire a studiare o leggere correttamente
  • Nostalgia (se lontano da casa)

E sempre più studenti stanno vivendo questi problemi ogni anno, negli Stati Uniti e in tutto il mondo.



Secondo la professoressa di psicologia Mary Helen Immordino-Yang presso l'Università della California meridionale, studi recenti sull'ansia degli studenti sono 'un vero campanello d'allarme. Questi risultati si stanno unendo ad altri tipi di prove che dimostrano che non stiamo supportando i nostri adolescenti in modi appropriati per lo sviluppo. '

Le principali sfide che devono affrontare gli studenti oggi

Allora perché oggi c'è così tanta più ansia tra gli studenti di tutte le età?

Non c'è una risposta per questo, e il problema può essere trovato indagando le preoccupazioni più urgenti che gli studenti devono affrontare.

Alcuni dei principali problemi che stressano gli studenti includono:

Eco-ansia

L'eco-ansia, nota anche come depressione climatica, è una condizione crescente di ansia causata da paure e preoccupazioni legate al cambiamento climatico.



I giovani di oggi sono cresciuti con la realtà del cambiamento climatico e con la paura che non si faccia abbastanza per fermarlo o invertirlo.

Secondo uno studente di 18 anni dell'Alabama, sente quel cambiamento climatico era diventata una parte inevitabile della sua vita.

'Mi sento come se nel mio gruppo di coetanei tu passassi dal parlare degli orsi polari che muoiono a 'Hai visto cosa ha pubblicato Maya su Snapchat?' Nessuno ha un filtro da regolare. È come se le calotte polari si stessero sciogliendo e i miei ipotetici figli non li vedranno mai, ma domani ho anche un test di calcolo. '

Più psichiatri stanno osservando l'ansia legata al clima tra gli studenti, anche se può essere difficile identificare il cambiamento climatico come causa poiché è un problema condiviso piuttosto che personale.

Social media

I social media hanno cambiato radicalmente il modo in cui le persone interagiscono tra loro e per i bambini e i giovani adulti che hanno sempre conosciuto un mondo con i social media, questo porta a conseguenze che le generazioni precedenti non hanno mai dovuto affrontare.

Innumerevoli studi hanno trovato collegamenti tra uso dei social media / tempo sullo schermo e ansia ; maggiore è il tempo trascorso davanti allo schermo di un giovane, maggiori sono le probabilità che abbia un'ansia maggiore rispetto a chi lo circonda.

Ma cosa sono i social media che portano all'ansia?

Tutto, dal cyberbullismo (che dilaga tra gli studenti, poiché l'anonimato e le interazioni senza volto rendono più facile per loro dire cose che non direbbero mai nella vita reale) al confronto tra te stesso e i punti salienti dei social media dei tuoi coetanei.

Questi confronti verso l'alto con gli altri possono far sentire gli studenti piccoli e inadeguati.

Ma la risposta non è semplice come rimuovere i social media dalla loro vita.

Tra gli utenti pesanti, questo può anche aumentare l'ansia a causa di un fenomeno noto come FOMO, o Fear Of Missing Out.

Gli studenti che si impegnano anche molto sui social media hanno anche maggiori probabilità di avere livelli più elevati di consumo di alcol, il che aumenta ulteriormente l'ansia e la depressione.

Sovraccarico di informazioni

Un altro problema moderno che le generazioni precedenti non hanno mai affrontato è il sovraccarico di informazioni o la sensazione opprimente di essere bombardati da troppe informazioni, dati e notizie su base giornaliera.

E nel mondo degli smartphone e di Internet wireless, gli studenti sono costretti a gestire più informazioni che mai.

Per tanti giovani , questo sovraccarico di informazioni viene prima il loro cervello è completamente sviluppato e in grado di elaborare tutto senza essere eccessivamente stressato o influenzato.

Il sovraccarico di informazioni è anche collegato a problemi di distrazione presenti in molti studenti oggi, poiché sviluppano problemi di focalizzazione e concentrazione a causa della stimolazione infinita.

Debito studentesco

Il debito studentesco e le difficoltà finanziarie hanno avuto un enorme impatto sulla salute mentale generale degli studenti più anziani e dei giovani adulti di oggi.

Conosciuto anche come ansia finanziaria, il debito studentesco è risultato essere a principale aggravatore di stress e ansia tra gli studenti tra i 20 ei 30 anni.

Questo stress è maggiore quando gli studenti stanno per laurearsi, poiché la pressione deriva dal sapere che devono iniziare a pagare il debito ma anche dal sapere che stanno entrando in un mercato del lavoro debole.

Secondo il dottor Galen Buckwalter , 'Gran parte della pressione proviene da dove hai iniziato, dal punto di vista del pensiero, per quanto riguarda il college.

Molte persone iniziano il college e l'apertura della loro personalità cambia, poiché tutto sembra improvvisamente possibile.

'Ma la realtà è che le aspettative a tutti i livelli sono davvero rigide e lo stress viene dal cambiamento improvviso, dopo diversi anni al college dove il mondo si sente molto accogliente nel rendersi conto improvvisamente che è necessario trovare il percorso corretto, il tutto con stress finanziario . '

Testare l'ansia

Testare l'ansia o provare l'ansia colpisce intorno 10 milioni di studenti in Nord America , con circa il 16-20% degli studenti che soffre di ansia da test elevata e un altro 18% che si occupa di ansia da test moderata.

La pressione per avere successo come studente è ora più grande che mai, con test standardizzati ad alta pressione che entrano nella vita degli studenti in età precoce.

Gli studenti con ansia da test temono il loro dialogo interiore negativo, i voti come riflesso del loro valore, le alte aspettative causate da se stessi o da genitori e insegnanti e la mancanza generale di controllo quando si occupano di test con cui non sono a proprio agio, come prove a tempo o prove improvvisate.

Consapevolezza: cos'è la consapevolezza e come può aiutare gli studenti?

Con così tanti fattori di stress che attaccano gli studenti da tutte le parti, può sembrare un compito impossibile aiutarli a superare ogni problema.

Il problema è che questi fattori di stress non possono essere risolti facilmente; problemi come il cambiamento climatico, il sovraccarico di informazioni sui social media e il cyberbullismo sono problemi a lungo termine che interessano tutte le aree della loro vita.

Semplicemente non possono essere 'disattivati'; sono una parte della realtà che gli studenti devono accettare.

Aiutare gli studenti ad affrontare la loro ansia significa dotarli degli strumenti per navigare correttamente attraverso questi problemi senza perdere il senso di sé. E lo strumento migliore per farlo è la consapevolezza.

Consapevolezza, lo strumento ideale per gli studenti per ridurre l'ansia

Cos'è la consapevolezza e come può alleviare l'ansia degli studenti?

Forse la definizione più chiara di consapevolezza è 'il mantenimento della consapevolezza momento per momento dei nostri pensieri, sentimenti, sensazioni corporee e dell'ambiente circostante'.

Imparare e praticare la consapevolezza significa imparare e praticare l'accettazione ed esercitare la nostra capacità di accettare ed essere in pace con il mondo in cui viviamo.

Per molti versi, la consapevolezza è l'opposto di come la cultura moderna ci insegna a vivere - laddove la cultura moderna richiederebbe la nostra attenzione rapida e immediata per ogni problema, la consapevolezza ti insegna a staccarti da ciò che è fugace e preoccuparti di più del generale.

Il modo migliore per pensare alla consapevolezza è pensare alla mente come a un muscolo. I muscoli devono essere allenati e allenati in modo che possano sopportare di più. Più usi attivamente i tuoi muscoli, più si espandono e più diventano forti.

Lo stesso vale con la mente: impegnandosi attivamente con la mente, la tua capacità di pensare e gestire i tuoi problemi aumenta e l'ansia di sentirti sovraccaricato diminuisce. I vantaggi complessivi della consapevolezza includono:

Benefici psicologici :

  • Miglioramento dell'autostima
  • Maggiore felicità
  • Maggiore stabilità emotiva
  • Aumento delle strategie di coping
  • Memoria e ritenzione migliorate
  • Migliori capacità di gestione dei problemi
  • Diminuzione della depressione
  • Diminuzione dell'ansia

Benefici fisici:

  • Sonno migliorato
  • Funzione immunitaria migliorata
  • Migliore circolazione
  • Respirazione migliorata
  • Risposte fisiche ridotte allo stress
  • Bassa frequenza cardiaca

Tre trasformazioni positive che gli studenti possono apprendere con consapevolezza

La consapevolezza è più di una semplice meditazione o esercizi mentali, ei suoi benefici vanno oltre il trovare la tua pace interiore e imparare a mantenere la calma.

La consapevolezza è riflessione, una pratica che allena la mente a prestare attenzione al presente e imparare a immergersi e osservare il momento presente senza lasciare che i tuoi pregiudizi o giudizi interni offuscino i tuoi pensieri.

In tema di consapevolezza in classe, i ricercatori hanno scoperto che solo otto settimane di addestramento alla consapevolezza per gli studenti sono sufficienti per trasformare positivamente il loro cervello nei seguenti modi:

  • Regolazione emotiva: La consapevolezza consiste nel cambiare il modo in cui la tua mente legge e risponde al mondo. Si tratta di imparare che, sebbene non possiamo sempre cambiare i problemi che ci stressano nel mondo, noi può cambiare il modo in cui la nostra mente digerisce e reagisce a questi problemi. L'obiettivo non è sopprimere i propri sentimenti, ma riconoscere i propri sentimenti, gestirli e rispondere nel modo più appropriato.
  • Autocoscienza: Può essere così facile rimanere coinvolti nel trambusto della vita quotidiana, specialmente quando si tratta di discussioni infinite e combattimenti che si verificano sui social media. La consapevolezza insegna agli studenti l'abilità dell'autoconsapevolezza, rendendoli più consapevoli di ciò che stanno facendo, di ciò che pensano e del loro aspetto. Questa consapevolezza aumenta il nostro livello di controllo, perché invece di lasciare che la corrente ci trascini lungo la corrente, diventiamo capaci di resistere a quegli impulsi e rispondere in modo più sano.
  • Controllo dell'attenzione: I disturbi da deficit di attenzione sono una condizione in crescita tra gli studenti, con condizioni sia diagnosticate che non diagnosticate in rapido aumento negli ultimi anni. Imparare a prestare attenzione e concentrarsi è vitale nella vita accademica di uno studente e con la consapevolezza gli studenti riacquistano questa capacità perduta.

Consapevolezza in tutti i gruppi di età degli studenti

Indipendentemente dall'età, tutti gli studenti possono sperimentare i benefici dell'apprendimento e della pratica della consapevolezza. Ecco le aree su cui si concentra la consapevolezza a diversi gradi ed età:

Gradi K-2

Problemi principali

  • Affrontare i primi incontri con emozioni complesse e strane
  • Comprendere il sé e la necessità di migliorare il sé come unità separata dal resto del mondo
  • Capire il significato della mente e praticare la disciplina

Strategie di consapevolezza

  • Concentrati sullo stabilire empatia, attenzione e autoregolamentazione
  • Le pratiche di consapevolezza vengono insegnate attraverso lezioni esperienziali come storie e giochi
  • Le lezioni sono più brevi e più focalizzate sul divertimento, utilizzando i movimenti del corpo per enfatizzare le idee
  • Agli studenti viene chiesto di condividere ciò che sentono

Classi 3-5

Problemi principali

  • Comprendere le dimensioni del mondo e tutti i problemi e le questioni in corso e imparare come affrontarli
  • Essere seriamente testati e prendere sul serio gli studi e l'apprendimento
  • Scoprire ulteriormente chi è il 'sé' e sviluppare pratiche mentali per la riflessione personale

Strategie di consapevolezza

  • Concentrarsi ulteriormente sulla regolazione emotiva e sull'empatia
  • Imparare a sviluppare strumenti che aiutano con fattori di stress e pensieri negativi
  • Promuovere gli ideali di riflessione e meditazione
  • Parlare di condividere i tuoi pensieri e perché senti quei pensieri

Classi 6-8

Problemi principali

  • Social media, cyberbullismo e problemi con la famiglia
  • Affrontare problemi 'reali' per la prima volta - rifiuto, fallimento, vergogna - e affrontarli
  • Capire che il mondo non è sotto il tuo controllo o il controllo dei tuoi genitori

Strategie di consapevolezza

  • Comprendere emozioni e pensieri e come questi possono essere influenzati dal mondo
  • Esercitare compassione e consapevolezza invece di fare affidamento su giudizi e supposizioni
  • Imparare come affrontare pensieri ed eventi negativi e come gestirli senza essere spazzati via
  • Imparare l'importanza del dialogo e ascoltare coloro con cui non sei d'accordo

Classi 9-12

Problemi principali

  • Affrontare lo stress della giovane età adulta e prepararsi per il futuro
  • Metti alla prova l'ansia e la pressione dei pari; sovraccarico di informazioni dai social media
  • Capire i propri desideri e passioni e separarli dai pensieri e dai desideri degli altri

Strategie di consapevolezza

  • Concentrati sul legame e sul collegamento con gli altri con completa autenticità
  • Acquisire una maggiore comprensione delle ragioni e delle motivazioni degli altri prima di rispondere a loro
  • Usare i diari della consapevolezza per massimizzare l'introspezione e la riflessione personale
  • Insegnare agli studenti a iniziare la consapevolezza in tutti gli ambiti della vita, anche quelli non discussi durante le lezioni

Terziario e oltre

Problemi principali

  • Gestire le responsabilità personali e i fattori di stress dell'età adulta con le maggiori responsabilità e fattori di stress imposti dal mondo
  • Fare i conti con la tua vita adulta e accettare chi sei
  • Stabilirsi nei propri pregiudizi e convinzioni a lungo termine e affrontare quelli di cui non si ha bisogno

Strategie di consapevolezza

  • Mantenere attive strategie e pratiche di consapevolezza mentre si impara a gestire le responsabilità della vita adulta
  • Usare pratiche di consapevolezza per aiutare la comunità e coloro che ti circondano
  • Studiare eventuali convinzioni personali a lungo termine e valutare se sono ancora nel tuo miglior interesse per la salute mentale
  • Accettare i propri limiti e imparare a vivere in pace con le proprie capacità

10 strategie e pratiche di consapevolezza per gli studenti

Di seguito abbiamo elencato 10 strategie e pratiche di consapevolezza uniche e divertenti per gli studenti che stanno appena iniziando a capire cos'è la consapevolezza e cosa rappresenta.

Queste pratiche possono essere utilizzate da studenti di tutti i livelli e da chiunque esplori la consapevolezza per la prima volta.

uno) Consapevolezza del respiro

Gli esercizi di respirazione sono una delle pratiche fondamentali dell'apprendimento della consapevolezza. Concentrati sulla tua respirazione naturale: nessun cambiamento, nessuna manipolazione e nessun pensiero oltre la lunghezza, la durata e la profondità dei tuoi respiri.

Nota il modo in cui il tuo corpo si muove mentre il tuo respiro entra e ti lascia.

Due) Esercizio dei cinque sensi

Durante la meditazione e la respirazione, chiediti di concentrarti su ciascuno dei tuoi cinque sensi uno per uno. Cosa vedi, senti, annusi, senti e assaggi veramente? Questa pratica può essere eseguita in qualsiasi momento durante qualsiasi attività.

3) Pratica di autocompassione

Impara a essere compassionevole per te stesso. Pratica l'accettazione, l'amore e la gentilezza per tutto ciò che ti piace di te stesso; e per tutto ciò che non ti piace, impara ad accettare che è tutto parte di te.

4) Generazione dell'umore negli altri

È importante che le persone imparino a comprendere non solo i propri stati d'animo, ma anche gli stati d'animo che generano negli altri con le proprie azioni e comportamenti. Gli studenti dovrebbero esercitarsi a riflettere su come le loro decisioni hanno influenzato gli stati d'animo di coloro che li circondano.

5) Mindfulness Journal

Gli studenti dovrebbero tenere un diario con le loro riflessioni su tutte le loro attività di consapevolezza. Questo è un ottimo modo per tenere traccia del tuo viaggio personale per diventare un individuo più consapevole.

6) Valutazione VS giudizio

Valutare e giudicare sono due rami dello stesso albero: pensare e assegnare tratti a una persona oa una cosa. Gli studenti devono comprendere le differenze tra giudicare e valutare e come separare i loro pregiudizi dalle loro osservazioni per trasformare i giudizi in valutazioni.

7) Meditazione sulla scansione corporea

La meditazione body scan è una pratica di meditazione per principianti facile che implica l'interruzione di qualsiasi cosa tu stia facendo per alcuni minuti e la scansione del tuo corpo. Pensa veramente a quello che senti, a come si sente ogni parte di te e a come ti senti in relazione all'ambiente circostante.

8) Trovare rivestimenti in argento

La consapevolezza riguarda tanto la riflessione interna e la meditazione quanto l'osservazione.

Quando gli studenti sperimentano esperienze negative, aiuta a incoraggiarli a cercare sempre di trovare i lati positivi.

Questo insegna sia il pensiero positivo che la ricerca di nuovi modi per guardare le situazioni esistenti.

9) Osservazioni consapevoli

Le osservazioni consapevoli sono osservazioni che vanno oltre il livello superficiale e l'ovvio.

In qualsiasi tipo di attività, che si tratti di una passeggiata nella natura o di una gita scolastica, chiedi agli studenti di fermarsi, pensare e osservare il mondo che li circonda.

Insegna loro a valutare e studiare l'ambiente circostante e a trovare dettagli che normalmente non vedrebbero.

10) Scoperta muscolare

La scoperta dei muscoli è simile alla meditazione di scansione del corpo, ma invece di fermarsi e riflettere su come si sente il tuo corpo, la scoperta dei muscoli implica il movimento dei muscoli uno alla volta e l'esame di ogni muscolo da vicino.

Flettalo, metti alla prova la sua portata, mettilo in discussione: impara a conoscere i muscoli che compongono il tuo corpo.

Consapevolezza per gli studenti: insegnare agli studenti le prime lezioni di vita

Essere uno studente può essere più difficile oggi di quanto non lo sia mai stato, con sfide mentali che ti vengono incontro da ogni lato.

Questo è il motivo per cui è così importante per gli studenti abbracciare adeguatamente la consapevolezza per quello che è: un esercizio di mentalità e una pratica della propria forza mentale.

Che tu sia un insegnante o un genitore che cerca di insegnare la consapevolezza ai tuoi studenti o bambini, o uno studente che cerca aiuto per comprendere la consapevolezza, ricorda: imparare e praticare la consapevolezza è uno sforzo per tutta la vita.

Le lezioni non finiscono semplicemente perché sei arrivato alla fine del corso o della lezione. Essere veramente consapevoli significa permettere a te stesso di cambiare in modo permanente e accettare che la tua mente richiede cure e manutenzione per rimanere in salute.