Come risparmiare acqua in casa – Suggerimenti per risparmiare acqua

Come risparmiare acqua in casa – Suggerimenti per risparmiare acqua

L'acqua è qualcosa che tutti diamo per scontato. Sprecare con l'acqua non solo fa male al portafoglio, ma danneggia anche l'ambiente. Dopotutto, l'acqua è una delle nostre risorse più preziose e non possiamo rinnovarla: quando l'acqua del mondo è finita, è finita!

Chiunque può ridurre la propria impronta idrica con alcuni semplici trucchi. Ecco alcuni dei modi migliori per risparmiare acqua in casa.



Contenuti mostrare
I migliori 19 modi per risparmiare acqua
1. Acquista lavatrici e lavastoviglie a risparmio energetico
2. Pensa a come usi la lavastoviglie
3. Aspetta che il tuo lavandino sia pieno per lavare i piatti
4. Non riempire troppo quelle padelle
5. Lavare e scongelare senza acqua corrente
6. Lavare solo carichi completi di stoviglie o vestiti
7. Pensa alla cucina vegetariana
8. Investi in una brocca d'acqua e una bottiglia d'acqua riutilizzabile
9. Installa rubinetti e soffioni a basso flusso
10. Verificare la presenza di perdite dai tubi
11. E già che ci sei, isola quei tubi
12. Stai ancora aspettando acqua calda? Salva la roba tiepida
13. Il giardino ama anche l'acqua di cottura avanzata
14. Innaffia il giardino e l'erba la mattina presto o la sera tardi
15. Considerare l'utilizzo di un tubo flessibile sugli irrigatori
16. Pacciama il tuo giardino per ridurre al minimo l'evaporazione dell'acqua
17. Non usare un tubo per pulire all'aperto
18. Scambia il tuo bagno con una breve doccia
19. Non lasciare che l'acqua scorra mentre fai la tua routine
Domande frequenti sul risparmio idrico
Qual è l'uso più importante dell'acqua?
Quali sono alcuni modi in cui sprechiamo l'acqua?
Quanta acqua consuma una doccia di 20 minuti?
Che cos'è Risparmia acqua, salva la vita?

I migliori 19 modi per risparmiare acqua

1. Acquista lavatrici e lavastoviglie a risparmio energetico

Assicurati che tutti gli apparecchi che utilizzano l'acqua siano efficienti dal punto di vista energetico. Le nuove lavastoviglie certificate Energy Star utilizzeranno solo metà dell'acqua, da 10 galloni per carico a 5,5 galloni per carico.

2. Pensa a come usi la lavastoviglie

Sciacqui sempre i tuoi piatti nel lavandino, li metti in lavastoviglie e li imposti alla normale impostazione per lavarli? Il pre-risciacquo e l'utilizzo di un ciclo normale è una pulizia eccessiva e utilizza galloni non necessari.

Se risciacqui i piatti, usa un ciclo di lavaggio più leggero. Oppure salta il risciacquo e usa il normale ciclo della lavastoviglie.

3. Aspetta che il tuo lavandino sia pieno per lavare i piatti

Non lavare ogni singolo piatto subito dopo averlo usato. Ha più senso aspettare e lavarne diversi alla volta. In questo modo, non stai facendo scorrere l'acqua per ogni piatto separato. Invece, scegli di lavare i piatti con un lavandino pieno di acqua saponata e un lavandino separato pieno di acqua di risciacquo.

Ricordati di non far scorrere l'acqua continuamente quando lavi i piatti!

4. Non riempire troppo quelle padelle

Leggi le istruzioni del prodotto per scoprire quanta acqua richiede un determinato cibo per cucinare. La maggior parte delle volte, riempiamo le pentole quando tutto ciò di cui abbiamo bisogno è sufficiente per coprire il cibo mentre bolle. Sii prudente nella tua acqua di cottura e non dimenticare di conservarla per il giardino quando hai finito!



5. Lavare e scongelare senza acqua corrente

Lavare frutta e verdura sotto la corsa rubinetto della cucina usa molta acqua, così come mettere gli oggetti congelati sotto l'acqua corrente per scongelarli. Entrambi i compiti possono essere eseguiti in modo più efficiente utilizzando una pentola di acqua fredda per immergere gli oggetti.

6. Lavare solo carichi completi di stoviglie o vestiti

A proposito di disordine, dovresti avviare la lavastoviglie o la lavatrice solo quando hai un carico completo. Ciò significa che farai meno carichi in generale e risparmierai una tonnellata di acqua nel corso di un anno.

7. Pensa alla cucina vegetariana

Sai quanta acqua beve una singola mucca? Fino a 30 galloni al giorno. Una volta aggiunta l'acqua necessaria per far crescere il mangime della mucca, macellare la mucca, lavorare la carne, mantenerla fresca e cuocerla, stai guardando molta acqua.

Mangiare anche un solo pasto vegetariano a settimana può risparmia oltre 170.000 galloni di acqua all'anno .

8. Investi in una brocca d'acqua e una bottiglia d'acqua riutilizzabile

Quando stai riempiendo un bicchiere d'acqua dal rubinetto, probabilmente hai spesso lasciato aperto il rubinetto per un breve periodo prima di aver ottenuto un bel bicchiere freddo. Probabilmente hai anche aperto una o due bottiglie di acqua fredda nel corso degli anni.

Entrambe le abitudini di cui sopra sprecano acqua, lasciandola scorrere nello scarico e aumentando la domanda di plastica, che richiede molta acqua per essere prodotta.



Invece, metti a brocca di acqua filtrata nel tuo frigo per quando hai bisogno di un drink. Versalo in una bottiglia d'acqua riutilizzabile. Risparmierai acqua e avrai il vantaggio di bere acqua fredda filtrata.

9. Installa rubinetti e soffioni a basso flusso

Puoi dimezzare il consumo di acqua se ti assicuri di utilizzare un soffione a basso flusso. Lo stesso vale per l'utilizzo di un rubinetto a basso flusso con un aeratore installato. È un modo semplice per risparmiare acqua senza apportare modifiche alla tua routine.

10. Verificare la presenza di perdite dai tubi

Questo è uno spreco di soldi silenzioso. Se vivi in ​​una vecchia casa o in una casa con segni di danni causati dall'acqua, è particolarmente importante controllare una volta tutte le tubazioni per assicurarti che siano in buone condizioni. Ciò include anche sotto tutti i lavelli!

11. E già che ci sei, isola quei tubi

Hai mai aspettato che la doccia o il rubinetto si scaldassero? Pensa a tutta l'acqua fredda sprecata. I tubi isolanti possono ridurre il tempo necessario per il riscaldamento dell'acqua.

12. Stai ancora aspettando acqua calda? Salva la roba tiepida

Se stai facendo scorrere l'acqua e aspetti che si scaldi, conservala in un secchio. Può essere utilizzato in giardino, per lavare l'auto o per una varietà di lavori domestici generici.



13. Il giardino ama anche l'acqua di cottura avanzata

Un'altra buona idea per il tuo giardino è usare l'acqua di cottura avanzata. Non solo sprecherai meno, ma darai al tuo giardino nutrienti extra dall'acqua che usi per bollire pasta, verdure e altri alimenti.

14. Innaffia il giardino e l'erba la mattina presto o la sera tardi

Se stai innaffiando il tuo giardino o prato, non farlo durante la calura del giorno! Il sole diretto e le temperature più elevate faranno evaporare molta acqua prima che possa penetrare e fare del bene. Cerca di innaffiare il tuo giardino prima o dopo che il sole è al suo culmine.

15. Considerare l'utilizzo di un tubo flessibile sugli irrigatori

Molti di noi impostano i nostri irrigatori automatici su un timer e se ne dimenticano. È conveniente ma molto inefficiente. L'uso di un tubo e di un promemoria sul telefono può far risparmiare una tonnellata d'acqua. Puoi innaffiare il prato finché non è bagnato, non finché il timer non si spegne. Puoi anche regolare per giorni di pioggia e zone umide o asciutte.

16. Pacciama il tuo giardino per ridurre al minimo l'evaporazione dell'acqua

È strano pensare che l'acqua utilizzata sulle piante venga sprecata, ma può essere così se l'acqua non va effettivamente alle piante.

Il sole può far evaporare più acqua dal suolo superficiale di quanto pensi, quindi assicurati di aggiungere del pacciame. Ciò consentirà all'acqua di penetrare nel terreno e intrappolarlo fuori dalla portata del sole.

17. Non usare un tubo per pulire all'aperto

Niente è più facile che dare al tuo patio un bel tubo. Ma quanti litri d'acqua ci vogliono? centinaia! Usa una scopa per pulire l'esterno e usa un tubo per spruzzare rapidamente un pasticcio quando è assolutamente necessario. Meglio ancora, usa l'acqua della doccia raccolta per il lavoro.

18. Scambia il tuo bagno con una breve doccia

Hai sentito quanto consumano le docce d'acqua (fino a cinque galloni al minuto). Ma rispetto a un bagno, una doccia veloce utilizza ancora meno acqua rispetto al riempimento della vasca da bagno standard da 70 galloni. Una doccia di cinque minuti utilizza solo circa 25 litri d'acqua.

19. Non lasciare che l'acqua scorra mentre fai la tua routine

Probabilmente sei consapevole che dovresti chiudere l'acqua mentre ti lavi i denti, ma facciamo un ulteriore passo avanti: chiudi l'acqua mentre ti insapori le mani, ti lavi i capelli e ti radi viso e corpo.

Domande frequenti sul risparmio idrico

Qual è l'uso più importante dell'acqua?

Senza acqua da bere, tutta la vita cesserebbe di esistere, quindi è chiaro che l'acqua potabile è l'uso più importante dell'acqua.

A parte questo, l'acqua è necessaria per far crescere le colture che usiamo per il cibo e l'alimentazione animale, quindi anche l'uso agricolo dell'acqua è fondamentale per gli esseri umani.

Avere acqua pulita ha anche altri importanti usi domestici, tra cui:

  • Lavare i nostri corpi (questo include docce e lavarsi le mani)
  • Cucinare il cibo
  • WC con sciacquone
  • La pulizia dei nostri vestiti
  • Lavare i nostri piatti
  • Mantenere le case pulite
  • Irrigazione di giardini ornamentali e paesaggistica
  • Usi ricreativi, come piscine e vasche idromassaggio

Un importante e spesso uso invisibile per l'acqua , è l'acqua necessaria per produrre oggetti. Sono necessari milioni di litri d'acqua per fabbricare articoli di base fatti di plastica, carta, metallo, vetro e altri materiali. Senza acqua, molti di questi processi non potrebbero verificarsi.

Quali sono alcuni modi in cui sprechiamo l'acqua?

Esistono due tipi di spreco d'acqua: intenzionale e involontario.

Lo spreco d'acqua intenzionale proviene da cose che controlli direttamente. Ciò potrebbe includere lasciare scorrere l'acqua mentre ti lavi i denti o lavi i piatti e lasciare gli irrigatori accesi più a lungo del necessario.

Lo spreco di acqua involontario è il risultato di cose inefficienti in casa. Ad esempio, un soffione doccia più recente e a risparmio idrico può risparmiare fino a 40 galloni al giorno. Un nuovo WC può risparmiare fino a 1,5 litri d'acqua per sciacquone.

Assicurati che tutti gli elettrodomestici e gli oggetti che consumano acqua nella tua casa siano efficienti dal punto di vista idrico.

Quanta acqua consuma una doccia di 20 minuti?

La quantità di acqua utilizzata da una doccia dipende dal soffione che hai installato in casa. Se si tratta di un modello più vecchio, può utilizzare fino a cinque galloni al minuto. I soffioni doccia più recenti e a risparmio idrico si avvicinano a due galloni al minuto.

Ciò significa che a doccia di 20 minuti può usare ovunque da 40 a 100 galloni!

Che cos'è Risparmia acqua, salva la vita?

Questa è un'idea che è stata creata dal Società della Fondazione Ken , un gruppo di Umanesimo e Consapevolezza Sociale. Hanno creato un post sul blog incentrato sull'importanza dell'acqua per la vita umana.

Quando risparmiamo acqua, stiamo salvando la vita di coloro che hanno un accesso limitato alle fonti di acqua potabile.