Come fai a sapere che ami qualcuno? Tutto quello che devi sapere

Come fai a sapere che ami qualcuno? Tutto quello che devi sapere

Amore. C'è qualcosa al mondo più complicato, più confuso e più dolorosamente delizioso dell'amore?

E forse la parte più difficile dell'amore è proprio all'inizio: quando inizi per la prima volta a prendere atto di sentimenti che potresti non provare da anni (o mai prima) e sei costretto a capire cosa farne.



Cosa senti? È davvero amore o qualcos'altro?

In questo articolo, discutiamo i componenti dietro l'amore sempre elusivo ma sempre presente, come tu sapere se ami qualcuno e cosa dovresti fare se stabilisci che i tuoi sentimenti sono reali.

Che cos'è l'amore?

Che cos'è l'amore? È una domanda che l'umanità si è posta da tanto tempo quanto il tempo stesso, ed è una domanda a cui possiamo continuare a rispondere ma mai veramente a capire per il resto del tempo.

L'amore è un sentimento causato da un mix di sistemi emotivi, comportamentali e fisiologici che si verificano nel cervello, provocando forti sentimenti di calore, ammirazione, affetto, rispetto, protezione e desiderio generale per un'altra persona.

Ma l'amore non è sempre una cosa o un'altra.



Molte persone commettono l'errore di confrontare i loro sentimenti per una persona con i sentimenti che avevano per un'altra persona in passato.

L'amore cambia e il modo in cui sentiamo l'amore cambia in base alle nostre esperienze personali.

L'amore a 20 anni è diverso dall'amore a 30, che è diverso dall'amore a 40, e in un certo senso, questo è ciò che rende l'amore così irresistibile: non importa quante volte lo hai provato, l'amore ti colpirà sempre come se fosse il prima volta.

Individuare una definizione di amore è impossibile. Invece, è meglio comprenderlo confrontandolo con vari temi di sentimenti. Alcuni di questi includono:

  • Una volontà persistente di mettere i bisogni e i desideri di un'altra persona sui tuoi
  • Sensazioni travolgenti o sottili di bisogno, affetto, attaccamento e legame
  • Emozioni improvvise ed esplosive
  • Un desiderio di impegnarsi con un'altra persona e stare con loro
  • Un desiderio per un'altra persona quando non sono in giro

Sebbene nessuno dei sentimenti sopra riportati dimostri che potresti essere veramente innamorato, agiscono come forti indicatori che questo potrebbe essere il caso.

Forse il modo migliore per capire l'amore è che è nella sua parte più complessa ma anche più semplice proprio all'inizio, e ciò che è semplice e complesso all'inizio, si scambia lentamente col passare del tempo.



In altre parole, l'amore non è mai facile. E sapere se sei innamorato o no - per davvero - può essere una delle parti più difficili e facili.

Perché è importante sapere che sei innamorato

Non è mai facile trovarsi in quel limbo di non sapere, per te o per la persona in questione. Potresti trovarti in una situazione in cui qualcuno ha dichiarato il proprio amore per te, ma non sai se sei pronto a ricambiare quei sentimenti in modo sincero e onesto.

O forse la persona che pensi di amare sta per entrare in una relazione con un'altra persona e vuoi dire qualcosa al riguardo prima che sia troppo tardi.

Ma come fai a sapere che ciò che senti è reale, permanente e vero?

L'amore è molto di più degli altri sentimenti che proviamo ogni giorno.



L'amore è qualcosa su cui plasmiamo le nostre vite: cambiamo la nostra carriera per amore, ci muoviamo in tutto il mondo per amore, iniziamo famiglie per amore.

L'amore determina così tanto il modo in cui vivi la tua vita, che vuoi assicurarti che i sentimenti ti senti vero amore prima di impegnarti con loro.

Allora come si fa?

Non esiste una tabella di marcia per sapere se sei innamorato, ma puoi iniziare ponendoti le seguenti domande:

  • Posso vedermi felice con questa persona in una relazione esclusiva?
  • Voglio dire loro 'ti amo' e voglio risentirlo?
  • Mi farebbe provare dolore se mi rifiutassero?
  • Mi importa della mia felicità più di quanto mi importi della loro?
  • È più che solo lussuria o infatuazione?

L'ultima domanda è forse la più difficile a cui rispondere, e per una buona ragione.

Per capirlo, dobbiamo notare le differenze tra i tre tipi di affetto romantico: lussuria, infatuazione e amore.

Lussuria, infatuazione e amore: conoscere le differenze

Quando qualcuno è ossessionato da un'altra persona, prendendo decisioni irrazionali a causa sua, spesso diciamo che è 'accecato dall'amore', ma a volte diciamo invece che è 'accecato dalla lussuria'.

La linea è così sottile, eppure le differenze tra i due sono così importanti.

Amore, lussuria e infatuazione: perché abbiamo così tanti problemi a sapere se siamo inciampati nell'uno o nell'altro?

La risposta è semplice: quando inizi a provare un qualsiasi tipo di affetto romantico nei confronti di una persona, il tuo cervello viene compromesso.

Le componenti fisiologiche che muovono i fili dietro questi sentimenti si muovono e la tua capacità di identificare la realtà da ciò che il tuo cervello vuole diventa confusa.

In men che non si dica, diventi l'individuo meno qualificato per determinare la legittimità dei tuoi sentimenti.

Per controllare meglio i tuoi sentimenti, aiuta a capire le differenze tra amore, lussuria e infatuazione, prima di applicare queste differenze alla tua situazione.

In primo luogo, le relazioni romantiche sono costruite su tre livelli di intimità.

Questi strati sono emotivo, intellettuale e fisico, e scartare questi strati è il modo migliore per determinare se i tuoi sentimenti sono di amore, lussuria o infatuazione.

Lussuria

La lussuria è un affetto del fisico e raramente qualcosa di più. Sei sopraffatto dal desiderio del loro tocco e della loro energia fisica.

Hai bisogno che il tuo partner corrisponda alla tua energia sessuale e il tuo cervello ha bisogno di sentirlo come se fosse una droga.

Se il tuo partner è egoista o pigro a letto, la lussuria svanisce abbastanza rapidamente, ma se corrispondono al tuo desiderio sessuale, puoi rimanere in un periodo di lussuria per anni.

La lussuria può evolversi, ma solo se puoi essere attratto dalla persona per altri motivi oltre al suo corpo.

Infatuazione

L'infatuazione è un affetto di due componenti, generalmente quella emotiva e quella fisica; raramente mai l'intellettuale.

Le infatuazioni di solito iniziano come attrazioni fisiche, senza la necessità di soddisfare il desiderio sessuale.

Ciò significa che se hai una cotta fisica per qualcuno, potresti attaccarti alla sensazione di avere questa persona attraente che ti dà l'attenzione che desideri.

L'attrazione emotiva si forma perché inizi a sentire un ritiro ogni volta che la persona attraente non ti dà la sua attenzione.

La connessione emotiva si forma quando la connessione fisica sanguina e inizia a influenzare i tuoi bisogni emotivi.

Sebbene le infatuazioni possano essere innocue, possono anche essere mentalmente malsane e di solito sono unilaterali.

Amore

L'amore è l'affetto più complesso di tutti e richiede tutti e tre i livelli di intimità: fisico, emotivo e intellettuale.

Ciò che rende l'amore così diverso dalla lussuria e dall'infatuazione è che non deve iniziare da un certo livello di intimità; l'amore può iniziare da uno qualsiasi dei tre, con il primo legame che è fisico, emotivo o intellettuale.

Ciò che è importante, tuttavia, è che tutti e tre gli strati siano soddisfatti e incontrati almeno all'inizio della relazione.

Questo crea il legame e il desiderio più forte tra due partner, quando i tre fattori intimi sono soddisfatti.

Anche se potrebbero svanire nel tempo, il legame creato durante la corsa iniziale è sufficiente per mantenere organicamente la relazione, consentendo alla coppia di rimanere felicemente insieme.

La teoria dell'amore: capire il tuo affetto

Per identificare meglio la natura dei tuoi sentimenti e se provi lussuria, infatuazione o amore verso un altro individuo, puoi mettere alla prova i tuoi sentimenti contro la teoria triangolare dell'amore dello psicologo Robert Sternberg.

Sternberg's Teoria triangolare dell'amore è l'idea che l'amore consumato - l'amore perfetto - sia composto da tre elementi: intimità, passione e decisione o impegno.

  • Intimità: Sentimenti di legame e connessione
  • Passione: Sentimenti di attrazione sessuale, fisica e romantica; eccitazione e stimolazione
  • Decisione o impegno: Sensazione di dare la priorità a decisioni indesiderate a breve termine per migliori obiettivi a lungo termine per la relazione

Sebbene ogni componente sia la propria barra separata che deve essere soddisfatta, interagiscono tra loro.

Esistono 8 combinazioni di questi tre elementi, a seconda di quanti di essi vengono realizzati, creando 8 diversi tipi di amore. Questi sono:

  • Non amore: Nessuno dei componenti è presente
  • Mi piace: Solo l'intimità è soddisfatta
  • Amore infatuato: Solo la passione si realizza
  • Amore vuoto: Solo l'impegno è rispettato
  • Amore romantico: Intimità e passione sono soddisfatte
  • Amore compagno: Intimità e decisione / impegno sono soddisfatte
  • Amore fatuo: Passione e decisione / impegno sono soddisfatte
  • Amore consumato: Intimità, passione e decisione / impegno sono tutti soddisfatte

Per metterti alla prova, poniti le seguenti domande:

Intimità

- Quanto sei connesso con il tuo partner?

- Tu e il tuo partner vi capite?

- Quanto il tuo partner capisce te e i tuoi sentimenti?

Passione

- Ti senti mai eccitato o stimolato dal tuo partner?

- Li desideri quando non sono in giro?

- Ci pensi durante la giornata? Quante volte?

Decisione / Impegno

- Ti senti 'all-in' con il tuo partner?

- Ti senti come se fossi responsabile di quello che fanno?

- Ti senti protettivo su di loro?

6 verità d'amore che non puoi falsificare o interpretare male

L'amore assume molte forme e forme e si evolve ulteriormente quando due persone favoriscono un legame più forte insieme.

A volte, l'amore ti spazza via e, prima ancora che tu te ne accorga, sei già perduto con l'altra persona.

Altre volte, anni di amicizia e familiarità aprono lentamente ma inesorabilmente la strada al romanticismo e all'intimità.

Ma indipendentemente da come si manifesta - che sia non corrisposto, condiviso, lento o istantaneo - ci sono verità fondamentali sull'amore che lo rendono distinguibile da qualsiasi altra emozione.

Ecco 6 verità che definiscono il vero amore:

uno) L'amore inizia con te

L'amore non è un'emozione statica: è pensato per essere condiviso, ricevuto o dato. A causa della sua natura sociale, molte persone pensano che stare con qualcuno sia come essere innamorati di lui.

Amare qualcuno significa amarlo per quello che è, non per quello che può fare per te. Una persona non dovrebbe rappresentare possibilità, libertà e felicità.

Nessuna persona dovrebbe essere ritenuta responsabile o responsabile per farti sentire bene con te stesso.

Se stai cercando una relazione dopo l'altra sperando di migliorare la tua vita attraverso la presenza di un'altra persona, stai usando la sua energia solo per migliorare la tua.

Il modo migliore per amare qualcuno è amare te stesso. Quando lo fai, l'amore che dai al mondo non è legato all'obbligo o alla paura: ami gli altri semplicemente perché hai di più da dare.

RELAZIONATO: Ero profondamente infelice ... poi ho scoperto questo insegnamento buddista

2) L'amore fa emergere questo istinto negli uomini

Il tuo uomo ti protegge? Non solo per danni fisici, ma si assicura che tu stia bene quando sorge qualcosa di negativo?

Questo è un chiaro segno d'amore.

In realtà c'è un nuovo affascinante concetto di psicologia relazionale che sta generando molto scalpore in questo momento. Va al cuore dell'enigma sul perché gli uomini si innamorano e di chi si innamorano.

La teoria afferma che gli uomini vogliono sentirsi un eroe. Che vogliono salire sul piatto per la donna nelle loro vite e proteggila .

Questo è profondamente radicato nella biologia maschile.

La gente lo chiama l'istinto dell'eroe. Abbiamo scritto un manuale dettagliato sul concetto che puoi leggere qui .

Se riesci a far sentire il tuo ragazzo come un eroe, scatena i suoi istinti protettivi e l'aspetto più nobile della sua mascolinità. Soprattutto, scatenerà i suoi più profondi sentimenti di attrazione nei tuoi confronti.

Perché un uomo vuole vedere se stesso come un protettore. Come qualcuno che una donna vuole e deve veramente avere intorno. Non come accessorio, 'migliore amico' o 'partner nel crimine'.

So che potrebbe sembrare un po 'sciocco. Al giorno d'oggi, le donne non hanno bisogno di qualcuno che le salvi. Non hanno bisogno di un 'eroe' nelle loro vite.

E non potrei essere più d'accordo.

Ma ecco l'ironica verità. Gli uomini hanno ancora bisogno di essere un eroe. Perché è parte integrante del nostro DNA cercare relazioni che ci permettano di sentirci uno.

Se desideri saperne di più sull'istinto dell'eroe, guarda questo video online gratuito dallo psicologo delle relazioni che ha coniato il termine.

Alcune idee cambiano il gioco. E per le relazioni, penso che questo sia uno di loro.

Ecco di nuovo un link al video .

3) L'amore è positivo

Nelle cattive relazioni, sentirai spesso i molestatori che difendono la violenza con 'L'ho fatto per amore' o 'Ma ti amo'. Tendiamo a idealizzare l'amore come un'emozione urgente e appassionata, tanto da diventare un mezzo per difendere scelte riprovevoli, dallo stalking all'inganno all'attacco.

In realtà, l'amore sano non ricorre alla negatività. L'insicurezza e il dolore sono inevitabili in qualsiasi relazione, ma ciò che definisce due persone amorevoli sono le azioni che intraprendono per risolvere queste emozioni negative.

Il punto non è eliminare completamente le emozioni negative, ma portarle alla luce e consentire a entrambe le parti di trovare una soluzione favorevole.

4) L'amore è cooperativo

Anche le relazioni di maggior successo sono destinate a subire un aumento di velocità ogni tanto. Man mano che impari di più sull'altra persona, ci saranno aspetti della sua personalità che non ti piaceranno completamente.

Allo stesso modo, avrai abitudini, stranezze e affettazioni che l'altra persona non approverà.

Supponiamo che uno di voi abbia la tendenza ad alzare la voce in pubblico. L'amore è ugualmente sentire come si sente il tuo partner riguardo a questo e far conoscere all'altra persona questa tendenza senza farli sentire male con se stessi.

L'amore è sia scegliere di migliorare te stesso come persona per il tuo partner, sia assicurarsi che il tuo partner sappia che lo ami ancora, nonostante la necessità di un po 'di messa a punto.

In definitiva, l'amore riguarda l'incontro a metà strada. Significa essere rispettosi di ciò che sente l'altra persona e fare le scelte giuste che aiutano la relazione a crescere.

5) L'amore è costruito su solide fondamenta

Sebbene l'attrazione fisica e l'intimità siano componenti importanti dell'amore, queste due non dovrebbero essere le ancore principali del tuo legame.

Le persone si innamorano per il modo in cui parla l'altra persona, per come trattano le persone nella loro famiglia o per il successo che hanno nella loro carriera. È tutto, dalle loro convinzioni più profonde alle loro idiosincrasie.

Ma ciò che trasforma davvero l'amore nella versione più profonda e pura di se stesso è conoscere completamente l'altra persona e amarla di più per questo.

Un legame non deve durare un decennio per sbocciare in qualcosa che dura tutta la vita.

Tuttavia, deve esserci abbastanza tempo per comprendere veramente l'essenza fondamentale di una persona, comprese le cose buone, cattive e brutte della loro vita.

6) L'amore avviene per fasi

Non importa quanto sia etereo l'amore, è comunque un sentimento. Proprio come altri sentimenti, andrà e verrà in base a una varietà di fattori, alcuni dei quali potrebbero non coinvolgere nemmeno il tuo interesse romantico.

Troppe persone commettono l'errore di pensare che l'amore debba essere solo del tipo appassionato e che qualsiasi altro tipo di amore sia falso.

Tuttavia, è davvero il tipo di amore silenzioso, stabile e costante che resiste alla prova del tempo perché le persone che ci sono dentro capiscono che l'amore non riguarda solo i punti più alti - si tratta di amare tutto, compresi i medi e i bassi.

'Sono innamorato': 20 sentimenti che probabilmente hai

Felicità, contentezza ed eccitazione non sono le uniche componenti di una relazione d'amore. Ci sono altre caratteristiche che ti aiuteranno a capire se sei davvero innamorato o no.

Di seguito sono elencate circa 20 affermazioni sull'amore che stai provando. Se quello che senti è reale, è probabile che selezionerai almeno 15 dei seguenti:

  1. La maggior parte, se non tutte, le cose che faccio per la mia relazione sono fatte per amore.
  2. Scelgo il mio partner e non c'è nessun altro con cui preferirei avere una relazione.
  3. Io e il mio partner siamo trasparenti l'uno dell'altro e sono sicuro che lui / lei mi ama come lo amo io.
  4. Sono soddisfatto e soddisfatto della mia relazione.
  5. Quando mi sento insicuro riguardo alla relazione dal nulla, ricordo a me stesso che probabilmente tutto va bene e confido che tutto stia andando bene tra me e il mio partner.
  6. Chiamo prima il mio partner / amante per cattive e buone notizie.
  7. Le scelte che faccio nella relazione sono più per noi che per me.
  8. Sono contento di come io e il mio partner risolviamo i problemi.
  9. Sono pronto a supportare il mio partner indipendentemente dagli ostacoli che deve affrontare.
  10. Mi sento felice e appoggio il mio partner quando riceve grandi cose nella vita.
  11. Mi piacciono la maggior parte delle cose del mio partner, comprese le sue stranezze e affettuosità.
  12. Se il mio partner dovesse perdere tutto in questo momento, sceglierei comunque di stare con lei / lui.
  13. Mi sento bene per la mia scelta di un partner. Mi piace stare con lui / lei intorno ad altre persone.
  14. Amo e apprezzo me stesso allo stesso modo in cui amo il mio partner.
  15. Sono in grado di rimanere fedele a me stesso nella mia relazione. Non ho bisogno di fingere o camminare intorno ai gusci d'uovo quando sono vicino a lui / lei.
  16. La mia felicità non dipende dal mio partner. Posso essere felice con e senza il mio partner accanto a me.
  17. Il solo pensiero del mio partner mi rende felice.
  18. Mi connetto con il mio partner a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale.
  19. I problemi precedenti tra me e il mio partner sono stati risolti grazie ai nostri sforzi reciproci.
  20. Il mio partner ha aggiunto valore alla mia vita e mi ha aiutato a diventare una persona migliore.

RELAZIONATO: Non vuole VERAMENTE la ragazza perfetta. Vuole invece queste 3 cose da te ...

Sei innamorato? Inizia la tua relazione nel modo giusto

Ogni buon rapporto ha bisogno di una solida base fin dall'inizio. Per fortuna, il percorso per costruire una relazione duratura non è così complicato come sembra.

Per far durare qualcosa, devi avviarlo nel modo giusto, partendo dalla tua motivazione fino a come sigilli l'affare.

Passaggio 1: comprendere le proprie esigenze e i propri limiti.

Perché stai entrando in una relazione in primo luogo è la prima domanda che dovresti valutare. Cosa speri di ottenere da questa esperienza? Rispondere a questa domanda ti aiuterà a capire chi stai cercando.

Vuoi avere un'avventura veloce o vuoi incontrare un potenziale partner a lungo termine?

Quali valori e caratteristiche cerchi in una persona? Prima di incontrare 'quello', è importante sapere cosa ti piace e cosa non ti piace in un partner per evitare di sistemare qualcuno che non è affatto vicino ai tuoi standard.

Passaggio 2: scopri di più sulla persona con cui esci.

Prima di andare all in e dichiarare il tuo amore per l'altra persona, prenditi il ​​tempo per conoscerla davvero. Al tuo primo appuntamento, probabilmente parlerai del tuo lavoro, della tua famiglia, degli amici e dei tuoi hobby.

Se questi sono abbastanza impressionanti da farti desiderare di sposarli, ricorda che ci sono ancora molte cose che non sai su di loro che potrebbero risultare in incompatibilità.

Non prendere quello che dicono per valore nominale. Trascorri del tempo con loro in contesti diversi per vedere come si comportano in diversi stimoli. È facile farsi bella con un appuntamento, quindi assicurati di trascorrere del tempo con loro al di fuori di un ambiente controllato.

Passaggio 3: Fatevi sentire essenziali a vicenda

Per un uomo in particolare, sentirsi essenziale per una donna è spesso ciò che separa il 'simile' dall ''amore'.

Non fraintendermi, senza dubbio il tuo ragazzo ama la tua forza e capacità di essere indipendente. Ma vuole ancora sentirsi desiderato e utile, non superfluo!

Questo è perché gli uomini hanno un desiderio innato per qualcosa di 'più grande' che va oltre l'amore o il sesso. È per questo che gli uomini che apparentemente hanno la 'fidanzata perfetta' sono ancora infelici e si ritrovano costantemente alla ricerca di qualcos'altro o, peggio ancora, di qualcun altro.

In poche parole, gli uomini hanno una spinta biologica a sentirsi necessari, a sentirsi importanti e a provvedere alla donna a cui tiene.

Lo psicologo delle relazioni James Bauer lo chiama l'istinto dell'eroe. Ne ho parlato sopra.

Come sostiene James, i desideri maschili non sono complicati, ma solo fraintesi. Gli istinti sono potenti motori del comportamento umano e questo è particolarmente vero per il modo in cui gli uomini affrontano le loro relazioni.

Quindi, quando l'istinto dell'eroe non viene attivato, è improbabile che gli uomini si impegnino in una relazione con una donna. Si trattiene perché avere una relazione è un investimento serio per lui. E non 'investirà' completamente in te a meno che tu non gli dia un senso di significato e scopo e lo faccia sentire essenziale.

Come fai ad attivare questo istinto in lui? Come gli dai questo senso di significato e scopo?

Non hai bisogno di fingere di essere qualcuno che non sei o di fare la 'damigella in pericolo'. Non devi diluire la tua forza o indipendenza in alcun modo, forma o forma.

In modo autentico, devi semplicemente mostrare al tuo uomo ciò di cui hai bisogno e permettergli di farsi avanti per soddisfarlo.

Nel suo nuovo video, James Bauer delinea diverse cose che puoi fare. Rivela frasi, testi e piccole richieste che puoi usare in questo momento per farlo sentire più essenziale per te.

Guarda il suo video unico qui .

Attivando questo istinto maschile molto naturale, non solo gli darai una maggiore soddisfazione, ma contribuirai anche a far salire la tua relazione al livello successivo.

Passaggio 4: non lasciarti ingannare dalle sostanze chimiche

Dormire con qualcuno rilascia una sostanza chimica del cervello chiamata ossitocina, che aumenta il legame tra due persone.

Non lasciare che la tua compatibilità fisica definisca il successo della tua relazione.

Tieni presente che il forte legame che senti nei confronti di questa persona è indotto chimicamente e che ci sono molti più aspetti della relazione che formano più legami del sesso.

Passaggio 5: esprimi i tuoi sentimenti

Se ti vedi davvero innamorare di quella persona, vale sempre la pena provare a dire qualcosa al riguardo, a meno che non sia apertamente offensiva o manipolatrice.

Far sapere all'altra persona quello che provi mostra coraggio e fiducia. Anche se non ricambiano le tue emozioni, puoi andare avanti con la tua vita senza chiederti opportunità perse e possibili scenari.

Nel caso in cui la persona ricambia i tuoi sentimenti, discuti apertamente delle tue aspettative. Le persone innamorate non vorranno sempre una relazione, quindi non dare per scontato subito che lui o lei vorrebbe impegnarsi con te.

Se il tuo amore non è reciproco? Ecco cosa fare ...

Niente fa schifo di più dell'amore non corrisposto. Sembra che tutta la tua energia e il tuo potenziale siano stati spenti. Si è tentati di crogiolarsi nel proprio dolore e rinunciarvi.

Tuttavia, dovresti combattere questo istinto e invece ricordare a te stesso che il tuo amore nasce da un luogo puro e speciale. E se vale la pena combattere per quella persona ... allora combatti per lei.

Soprattutto per le donne, se non si sente allo stesso modo o si comporta in modo tiepido nei tuoi confronti, allora devi entrare nella sua testa e capire perché.

Perché se li ami, spetta a te scavare un po 'più a fondo e capire perché esita a rispondere al servizio.

Nella mia esperienza, l'anello mancante in una relazione non è mai il sesso, la comunicazione o la mancanza di appuntamenti romantici. Tutte queste cose sono importanti, ma lo sono raramente trattano interruttori quando si tratta del successo di una relazione.

L'anello mancante è questo:

In realtà devi capire di cosa ha bisogno il tuo ragazzo da una relazione.

Gli uomini hanno bisogno di questa cosa

James Bauer è uno dei principali esperti mondiali di relazioni.

Nel suo nuovo video, rivela un nuovo concetto che spiega brillantemente cosa spinge veramente gli uomini nelle relazioni. Lo chiama l'istinto dell'eroe. Ho parlato di questo concetto sopra.

In poche parole, gli uomini vogliono essere il tuo eroe. Non necessariamente un eroe d'azione come Thor, ma vuole farsi avanti per la donna della sua vita ed essere apprezzato per i suoi sforzi.

L'istinto dell'eroe è probabilmente il segreto meglio custodito nella psicologia delle relazioni. E penso che contenga la chiave dell'amore e della devozione per la vita di un uomo.

Puoi guardare il video qui .

La mia amica e scrittrice di Hack Spirit Pearl Nash è stata la persona che per prima mi ha introdotto l'istinto dell'eroe. Da allora ho scritto molto sul concetto su Hack Spirit.

Per molte donne, conoscere l'istinto dell'eroe era il loro 'aha momento'. Era per Pearl Nash. Puoi leggerla storia personale qui di come innescare l'istinto dell'eroe l'abbia aiutata a trasformare una vita di fallimento nella relazione.

Ecco di nuovo un link al video gratuito di James Bauer .