Ansia ad alto funzionamento: 16 segni che stai segretamente soffrendo

Ansia ad alto funzionamento: 16 segni che stai segretamente soffrendo

Ansia non è qualcosa che molte persone amano avere.

Aumento della frequenza cardiaca, quella sensazione nell'intestino, i pensieri costanti di 'e se' ... non è esattamente divertente.



Tuttavia, molte persone affrontano queste lotte senza mai dirlo a nessuno.

Considerando che 40 milioni di adulti soffrono di un disturbo d'ansia solo in America, è probabile che tu abbia passato del tempo o datato di recente con qualcuno che ha 'ansia ad alto funzionamento': un termine usato per descrivere qualcuno che sperimenta costantemente ansia, ma non è così grave da mantenerlo congelato. In realtà si stanno esibendo normalmente (all'esterno).

Per prima cosa, parliamo di cos'è l'ansia ad alto funzionamento, poi discuteremo di 11 segni comuni di ansia ad alto funzionamento e infine parleremo di strategie per affrontarla.

Andiamo…

Cos'è l'ansia ad alto funzionamento?

In primo luogo, è importante sottolineare che l'ansia ad alto funzionamento non è ufficialmente riconosciuta come diagnosi di salute mentale.

Piuttosto è un termine che si è evoluto da persone che si considerano ansiose ma sono ancora in grado di funzionare nella maggior parte degli aspetti della loro vita.



In effetti, l'ansia provata può persino spingere qualcuno con un'ansia ad alto funzionamento ad agire.

Secondo il National Institute of Mental Health (NIMH) , Il 18% della popolazione soffre di un disturbo d'ansia e “alcuni rientrano nella categoria dell '“ alto funzionamento ”- ansia silenziosa nascosta dietro un sorriso.

Perché qualcosa possa essere considerato una malattia mentale, deve esserci un'interruzione o un indebolimento delle funzioni vitali.

Di conseguenza, è necessario sostenere che non vi è alcun danno evidente per qualcuno che soffre di ansia ad alto funzionamento.

È normale che qualcuno con ansia ad alto funzionamento abbia un discreto successo.

Di solito sono vestiti bene, lavorano più a lungo e più tardi di tutti gli altri, molto motivati ​​e raramente mancano una scadenza per un determinato compito.



Sono molto utili per gli altri e hanno una vita sociale che la maggior parte di noi invidierebbe.

Tuttavia, ciò che sta sotto la superficie è una storia diversa.

Quello che la maggior parte delle persone non sa è che sotto un aspetto esteriore perfetto, stanno sperimentando una grave ansia che metterebbe a disagio la maggior parte delle persone.

Ad esempio, potresti non saperlo, ma a volte lo stomaco si agita e il cuore batte 4 volte più velocemente del solito.

Nessuno crederebbe mai che sia così, comunque.



Secondo Lynne Siqueland , Ph.D. del Children’s and Adult Center of OCD and Anxiety:

'Come terapisti, parliamo di molte persone anche con disturbi d'ansia diagnosticati come 'ad alto funzionamento', e molti di loro sono ... Stanno facendo davvero bene nel loro lavoro, nelle relazioni e nell'allevare i figli, nonostante abbiano un'ansia significativa'.

Anche se probabilmente hanno bisogno di un giorno di ferie per rinfrescarsi, non si prendono mai un giorno di ferie perché hanno paura di ciò che pensano gli altri.

Dopo tutto, sono l'immagine perfetta del successo.

Quindi cosa fa sì che qualcuno abbia un'ansia ad alto funzionamento?

Potrebbe essere la paura del fallimento o la paura di deludere gli altri.

Secondo la ricerca , le persone con un disturbo d'ansia percepiscono il mondo in un modo molto diverso.

Ciò comporta ansia e preoccupazione eccessive, anche quando non c'è un motivo razionale per preoccuparsi.

Poiché la loro mente si preoccupa continuamente di ciò che potrebbe andare storto, può causare esaurimento mentale.

Dopotutto, richiede molta energia per affrontare l'ansia, non solo mentalmente ma fisicamente.

Ma le persone con ansia ad alto funzionamento possono preoccuparsi di non avere successo o di non vivere con integrità.

Questo fa sembrare che stiano sostenendo questi standard più della maggior parte.

La loro ansia è come un motivatore per aiutarli ad agire.

Secondo Siqueland:

'Gran parte dell'ansia è una preoccupazione interna incontrollata o una valutazione sociale, e nessuno lo saprebbe a meno che la persona non abbia molti sintomi fisici di evitamento ... Molte persone con ansia da lieve a grave svolgeranno i compiti essenziali ma limiteranno altre esperienze o opportunità, e questo è ciò che a volte li porta al trattamento. '

Com'è avere un'ansia ad alto funzionamento?

Non è così facile da gestire come sembra. È diverso da depressione ad alto funzionamento .

Mentre molte persone con ansia ad alto funzionamento staranno bene all'esterno, potrebbero essere seriamente in difficoltà all'interno per sopravvivere semplicemente alla giornata.

Dopotutto, sono in grado di svolgere compiti e sembrano funzionare bene in situazioni sociali, ma allo stesso tempo possono provare sensazioni fisiche come un battito cardiaco accelerato o sentimenti preoccupanti.

Se soffri di ansia ad alto funzionamento, senza dubbio ti sei sentito frustrato dalla mancanza di comprensione che alcune persone offrono quando dici loro che hai ansia.

Sembra che ci sia uno stigma su come le persone classificano le loro condizioni e su cosa pensa il mondo di quelle condizioni.

Indipendentemente da come la chiami, l'ansia è molto reale e molto sconvolgente per coloro che ce l'hanno.

Chiunque soffra di ansia sa che è difficile trasmettere i sintomi fisici e mentali a qualcuno che non si impantana con i propri pensieri ed emozioni.

Ecco cinque cose che le persone con ansia ad alto funzionamento vogliono che tu sappia. Queste informazioni possono aiutarti a essere più empatico e comprensivo, ma anche aiutare chi soffre di ansia a sentirsi meno solo.

1) Il lavoro è fantastico. La vita potrebbe non esserlo.

Mentre qualcuno con ansia ad alto funzionamento potrebbe sembrare che si sia comportato insieme al lavoro, quando torna a casa dal lavoro, tende a cadere a pezzi.

Potrebbero impazzire in un bagno un paio di volte al giorno, ma non vedrai neanche quello.

Il motivo per cui le persone con ansia ad alto funzionamento sono considerate ad alto funzionamento è che possono alzarsi e buttarsi giù, ma ciò non significa che non sperimentino segni e sintomi di ansia per tutto il giorno.

Se conosci qualcuno che soffre di ansia, assicurati di controllarlo dopo l'orario di lavoro per vedere come sta.

2) Potrebbe non essere l'ambizione a guidarli.

Potresti ammirare qualcuno che è pieno di ambizione e guida solo per scoprire che è pieno di ansia.

Non tutta l'ansia paralizza le persone. Alcuni di questi fanno sì che le persone si muovano molto velocemente in modo che non debbano affrontare i pensieri e i sentimenti che stanno provando.

L'ambizione può essere guidata dalla paura o dall'ansia e quando le cose sono fatte in fretta e frenetica, si schiantano.

Queste persone continuano a muoversi in modo da non dover affrontare il fatto che hanno bisogno di aiuto. Si sentono benissimo quando si muovono, quindi continuano a muoversi.

3) Superare la giornata è difficile.

Mentre le persone con ansia ad alto funzionamento sembrano a posto, di solito sono preoccupate per qualcosa sotto tutta la facciata.

Lo facciamo tutti, però, no? Cerchi di mantenere le apparenze? Il fatto che qualcuno abbia o meno ansia non determina quanto si sforzerà di impressionare gli altri.

Le apparenze esteriori sono importanti per le persone con ansia ad alto funzionamento perché non vogliono impantanarsi nei loro pensieri.

E non vogliono la tua pietà. Ma superare la giornata, un altro incontro, un altro cliente che si lamenta: quei momenti a volte sono difficili.

4) L'interruzione è un incubo.

Quando qualcuno ha un'ansia ad alto funzionamento, un'interruzione del lavoro può essere difficile per loro.

Quando sono concentrati su qualcosa, impedisce al cervello di pensare a pensieri orribili che inducono sintomi di ansia.

Quando vengono interrotti, il loro cervello può riaccendersi e farli sentire ansiosi, preoccupati, spaventati o addirittura impauriti.

È difficile tenere il cervello bloccato tutto il giorno, ma se soffri di ansia, sai fino a che punto cerchi di assicurarti di non implodere.

5) I pensieri continuano ad arrivare.

Se c'è una cosa che è vera per tutti, non solo per chi soffre di ansia ad alto funzionamento, è che abbiamo migliaia di pensieri al giorno.

La differenza tra qualcuno con ansia e qualcuno senza è che quei pensieri di solito possono semplicemente apparire e andare avanti, a volte quasi a nostra insaputa.

Ma se hai ansia, o conosci qualcuno che soffre di ansia, quei cervelli sono sempre in fiamme e sono molto sopraffatti dai pensieri che indugiano e vengono fuori.

Non chiedere a un'ansia che soffre qual è la cosa peggiore che potrebbe accadere: avranno molto da dire al riguardo. Quindi sii gentile.

Comprendi che il loro cervello non è il tuo cervello e che alcune persone hanno bisogno del loro spazio per elaborare il mondo che li circonda.

6) Spesso inventi scuse per evitare eventi sociali

Le situazioni sociali possono essere un'enorme fonte di ansia per te. Dover provare questo tipo di ansia in pubblico può essere spaventoso e faticoso.

Tuttavia, quando provi questa ansia, nessuno se ne accorge. Che si tratti di chiacchiere nervose o di essere snob perché non vuoi impegnarti completamente nella conversazione, trovi i modi per affrontarla.

Ma poiché non è un'esperienza piacevole, spesso inventerai scuse per evitare incontri sociali.

Hai solo un certo livello di socializzazione che puoi sperimentare ogni settimana.

7) Pensi troppo a cose banali che gli altri lasciano andare facilmente

Perché quella persona mi stava fissando in metropolitana? Avrei dovuto dirlo al mio collega? Perché ha davvero inviato quel messaggio di testo?

Puoi passare ore ad analizzare queste cose perché la tua mente iperattiva crede che ci sia un significato in ogni cosa.

Anche se hai una relazione, non puoi fare a meno chiediti se ti amano davvero o no .

L'ansia traspare quando non riesci a trovare la risposta. Dopotutto, la tua mente non lascerà andare a meno che non ci sia una soluzione, giusto?

Altre persone semplicemente non capiscono come puoi dedicare questo tempo all'analisi di piccole cose. Tuttavia, poiché soffri di ansia ad alto funzionamento, generalmente tieni questi pensieri per te.

8) Dormi male

Dormire è sempre stato un problema per te. Non è esattamente facile addormentarsi quando provi ansia e la tua mente non si ferma.

A peggiorare le cose, ti svegli spesso presto e l'ansia ricomincia, quindi trovi impossibile tornare a letto.

Non capisci come alcune persone possano dormire magicamente 8 ore ogni singola notte, indipendentemente dall'ambiente in cui dormono.

Tuttavia, anche se ti manca regolarmente la dose giornaliera raccomandata di sonno, riesci a passare le giornate senza problemi. A volte ti chiedi come diavolo stai facendo!

9) Pensi sempre allo scenario peggiore

Goditi il ​​momento per quello che è? Vivi la vita senza preoccuparti? Assolutamente no, hoozah.

La tua mente non può fare a meno di immaginare gli scenari peggiori. Sei un ipocondriaco e anche il minimo accenno di raffreddore fa esplodere la tua mente in un vortice di ciò che potrebbe essere.

Non va tutto male però.

Immaginare gli scenari peggiori ti consente di prepararti a cattive notizie meglio di altri. E tutti abbiamo bisogno di qualcuno che sia preparato quando la merda colpisce il fan.

10) Ripeti costantemente le conversazioni nella tua testa

Ho detto la cosa giusta? Perché sorridevano quando ho detto qualcosa di serio?

Queste domande corrono costantemente nella tua mente, anche giorni dopo che è successo.

Questo è il motivo per cui odi il confronto. Non vuoi affrontare quei pensieri ansiosi ogni volta che hai una conversazione tesa con qualcuno.

Sai che la cosa migliore che puoi fare in una situazione sociale è essere gentile, perché altrimenti ti preoccuperai di offendere qualcuno.

Pertanto, le persone pensano che tu sia eccellente nelle situazioni sociali, che è una caratteristica importante delle persone con ansia ad alto funzionamento.

11) Quando qualcuno mostra preoccupazione per te, inizi a preoccuparti ancora di più

Quando qualcuno ti chiede se stai bene, inizi a preoccuparti ancora di più.

'Forse non sto bene ?!'

È anche fastidioso. Ti sentivi benissimo finché il tuo amico non ti ha messo in testa un pensiero negativo. È questo genere di cose che ti fanno venire il cervello a chiedersi se stai davvero bene o no.

12) Temi il futuro, piuttosto che aspettarlo

Sebbene la maggior parte delle persone sia entusiasta di ciò che ci aspetta, non puoi fare a meno di avere paura di ciò che accadrà.

Odi il cambiamento e ti chiedi sempre cosa potrebbe andare storto. Questo è particolarmente vero quando hai finalmente trovato un po 'di pace.

L'ultima cosa che vuoi fare è pensare a quali ostacoli si trovano sul tuo cammino.

13) Sei un perfezionista

Le persone ti dicono sempre che stai andando al di là di ciò che devi veramente fare. Potrebbero prenderti in giro perché ti prendi cura di così tanto.

Ma la realtà è che odi non finire qualcosa o non fare qualcosa esattamente nel modo che avevi immaginato. Cose come fare un brutto lavoro o non fare del tuo meglio in un progetto creativo ti fanno venire i brividi.

Questo è in parte il motivo per cui sei così efficiente!

14) Hai piccole zecche che si manifestano fisicamente

Mangiarsi le unghie, roteare i capelli, masticare le labbra. Questi sono tutti piccoli sintomi della tua ansia. Le persone pensano che siano cattive abitudini, ma in realtà è solo la tua ansia interiorizzata.

15) Trovi difficile dire di no

Non conosci il tuo limite e non vuoi deludere nessuno. Quindi dici costantemente di sì fino a quando le cose si accumulano l'una sull'altra e ti senti completamente sopraffatto.

Ti allunghi troppo, ma poi in qualche modo cerchi di assumerti di più.

16) Rendi compartimentali le tue emozioni

Nessuno potrebbe mai dire che sei una persona che porta il proprio cuore sulla manica. In effetti, fai il contrario. Sei addestrato a comportarti come se tutto andasse bene, anche se non potrebbe essere più lontano dalla verità.

Nessuno capirebbe che sei diventato un falsario a livello professionale di stare bene. Raramente mostri come ti senti effettivamente. Invece lo imbottigli e speri che vada via.

Trattamento per l'ansia ad alto funzionamento

Trattamento per l'ansia ad alto funzionamento è come altri trattamenti per l'ansia.

La terapia cognitivo comportamentale (CBT) consente alle persone di affrontare meglio i pensieri negativi e le paure irrazionali.

Dopotutto, anche se qualcuno con un'ansia ad alto funzionamento sembra che stia andando bene, deve ancora affrontare pensieri e sentimenti negativi dentro.

Usare la CBT per affrontare pensieri fuorvianti può aiutare la persona con ansia ad alto funzionamento a prosperare piuttosto che a sopravvivere.

E questo è davvero l'obiettivo principale del trattamento.

Altri trattamenti può includere meditazione, antidepressivi, farmaci anti-ansia.

Tuttavia, i farmaci anti-ansia, come le benzodiazepine e i beta-bloccanti, possono creare dipendenza e avere effetti collaterali.

Naturalmente, un grosso problema è che molte persone con ansia ad alto funzionamento non cercano cure poiché stanno ancora funzionando bene all'esterno.

Tuttavia, ciò che occorre sapere è che esiste un trattamento disponibile e terapie come la CBT e gli SSRI possono essere abbastanza efficaci.

Pericoli nascosti dell'ansia ad alto funzionamento

Il problema principale con l'ansia ad alto funzionamento è che c'è un aumento del rischio di sviluppare altre condizioni mediche e di salute mentale.

Secondo la ricerca , l'ansia può influenzare negativamente la cognizione, la memoria e il processo decisionale.

Potrebbe anche portare a condizioni mediche come:

Condizioni cardiache: Alcuni studi hanno dimostrato un legame tra ansia e malattie cardiache: ' Circa il 5% degli adulti nella popolazione generale soddisfa i criteri per il disturbo d'ansia generalizzato. Ma l'incidenza è più alta tra le persone con diagnosi di malattia coronarica (11%) o con insufficienza cardiaca (13%) '.

Problemi respiratori: C'è una complessa interazione tra problemi respiratori e ansia. I sintomi degli attacchi di panico e della malattia polmonare si sovrappongono, in modo che l'ansia di panico possa riflettere la malattia cardiopolmonare sottostante e la dispnea può riflettere un disturbo d'ansia sottostante. Secondo uno studio , il trattamento efficace del panico può migliorare lo stato funzionale e la qualità della vita alleviando l'ansia e la dispnea.

Problemi gastrointestinali: Il tratto gastrointestinale è sensibile alle emozioni . Rabbia, ansia, tristezza, euforia, tutti questi sentimenti possono scatenare sintomi nell'intestino. Pertanto, il mal di stomaco o intestinale di una persona può essere la causa o il prodotto di ansia e stress.

Pertanto, anche se uno sta funzionando bene con l'ansia, se l'ansia è costante e intensa, ha senso cercare un trattamento per evitare i suddetti tipi di problemi di salute.

In conclusione

L'ansia ad alto funzionamento può essere un'arma a doppio taglio.

Sebbene sia difficile lasciar andare l'ansia quando diventa una parte significativa della tua personalità, è importante rendersi conto che non hai bisogno dell'ansia per avere successo.

Mantieni la tua personalità e i tratti che ammiri, ma lascia andare la lotta interna. Non è necessario esservi attaccati.

Potresti essere piacevolmente sorpreso di capire che non hai bisogno di lottare con te stesso e che puoi essere più onesto con i tuoi sentimenti con chi ti circonda. Esprimerti pienamente ed essere quello che sei veramente con chi ti circonda potrebbe aiutarti a rilasciare gran parte della tensione.