bevuto troppo caffè? Come sbarazzarsi del nervosismo del caffè!

bevuto troppo caffè? Come sbarazzarsi del nervosismo del caffè!

Il caffè è il carburante che fa muovere gran parte del mondo, ma troppo può farti sentire nervoso e irritabile. Se hai avuto una scossa estrema di caffeina, potrebbe influire sul tuo benessere fisico (vedi Caffè e diarrea ).

Puoi sconfiggere il nervosismo della caffeina mangiando un pasto abbondante e puoi evitarlo la prossima volta monitorando esattamente la quantità di caffeina contenuta in ciascuna delle tue bevande.



Contenuti mostrare
Essere vigili vs. Sensazione di nervosismo
Vincere il nervosismo
Come contrastare la caffeina
Tossicità della caffeina
Domande frequenti sui sintomi del troppo caffè
La troppa caffeina può stancare?
Perché mi sento male dopo aver bevuto il caffè?
Cosa fare quando si beve troppo caffè?
Caffeina con moderazione
Pensieri finali

Essere vigili vs. Sensazione di nervosismo

Per molti di noi, la caffeina non solo risveglia il nostro cervello, ma fa volare i nostri pensieri in una formazione adeguata.

Tuttavia, se hai bevuto bevande energetiche o caffè espresso e ti senti ansioso o preoccupato, o se il tuo stomaco è sconvolto, o se noti che il tuo cuore batte particolarmente forte, hai bevuto troppa caffeina.

Scendere dalla superstrada dei frullati di caffè e tornare su un terreno solido può essere piuttosto veloce se sei in grado di concentrare la mente e ingerire qualcosa che ti sistemerà lo stomaco.

Un buon panino ricco di cereali integrali e proteine ​​è un buon inizio. Non ci vorrà molto per risolverlo e probabilmente otterrai sollievo dal mal di stomaco una volta che quegli acidi avranno effettivamente qualcosa su cui lavorare.

Vincere il nervosismo

Se non sei sicuro o soffri di disagio, rivolgiti immediatamente a un medico professionista.

Di seguito è riportato un elenco di semplici rimedi che potrebbero aiutarti a superare il senso di agitazione causato dal sovraccarico di caffeina.



  1. Prendi un bicchiere d'acqua e bevilo lentamente. Questo aiuterà i tuoi organi di pulizia, in particolare i tuoi reni, a eliminare la caffeina dal tuo sistema.
  2. Muoviti. Sei già nervoso, quindi prendi un altro contenitore d'acqua e vai a muoverti. Potrebbe aiutarti a concentrarti.
  3. Mangia qualcosa. Evita lo zucchero. Scegli cereali integrali sostanziosi, alcune proteine ​​dense e alcuni agrumi. La vitamina C nella frutta sarà tua amica durante la disintossicazione e gli zuccheri naturali ti daranno energia una volta che ti crollerai mentre la caffeina lascia il tuo sistema.
  4. Monitora la tua assunzione.

Come contrastare la caffeina

Una volta che hai finito il caffè, devi proteggere i tuoi sistemi fisici. Come notato sopra, dovresti bere acqua.

Se possibile, siediti e sforzati di fare qualche esercizio di respirazione profonda tra ogni sorso. Tieni sotto controllo il tuo cervello e puoi fare ciò che è necessario per proteggere il tuo corpo.

Alcuni stimolanti possono lasciare il corpo solo nel tempo e la caffeina è uno di questi.

Se il tuo stomaco è estremamente turbato, potresti provare della semplice salsa di mele per ridurre il disagio e la nausea in quanto può neutralizzare l'iperacidità che il caffè può causare.

Ci sono alcuni Marche di caffè a basso contenuto di acidi potrebbe essere più facile per il tuo stomaco, ma una volta che il tuo stomaco è sconvolto è già troppo tardi.

Anche i cereali integrali e i latticini ricchi di proteine ​​possono aiutare a calmare lo stomaco.



Se possibile, preparati un panino al tacchino e lascia che l'L-triptofano ti aiuti a calmarti fisicamente.

Tossicità della caffeina

Ci vuole molta caffeina per avvelenarti. Tecnicamente, devi bere 1 tazza di caffè per ogni chilo di peso corporeo, ovvero circa 2 libbre.

Se pesi 150 libbre, devi consumare 75 tazze di caffè per mettere a rischio la tua vita. Tuttavia, un pesante overdose di caffeina tramite bevande energetiche può ucciderti.

Tuttavia, se lotti con ansia o depressione, l'abuso di questo stimolante non è una buona idea.

I malati di ansia sono estremamente sensibili ai rischi (reali o percepiti) nel loro ambiente e l'aggiunta di caffeina può essere sufficiente per spingerli in un attacco di panico.



Domande frequenti sui sintomi del troppo caffè

Quanto tempo impiega la caffeina a svanire?

Per esperti con Informatore di caffeina , la caffeina può rimanere nel tuo corpo per quasi 6 ore.

La troppa caffeina può stancare?

Assolutamente! La caffeina agisce sulle ghiandole surrenali e, una volta che lascia il sistema, il livello di adrenalina tornerà alla normalità.

Tuttavia, se sei abituato ad essere iper-caffeinato, i livelli di adrenalina 'normali' ti faranno sentire stanco.

Perché mi sento male dopo aver bevuto il caffè?

Il caffè è molto acido, quindi se bevi caffè a stomaco vuoto e provi nausea, considera di combinarlo con il cibo per evitare l'iperacidità.

Cosa fare quando si beve troppo caffè?

Bevi dell'acqua, mangia qualcosa di abbondante che non contenga zucchero, vai in un posto dove puoi muovere il tuo corpo e considera di rinunciare a bibite, bevande energetiche e caffè ad alto contenuto di caffeina.

Caffeina con moderazione

La caffeina crea una forte dipendenza. Se hai mai sofferto di un mal di testa da astinenza da caffeina, saprai che la tua tazza di caffè mattutino non è solo una tradizione, è una stampella.

Se ti piace il tuo caffè, bevilo con moderazione e fermati a mezzogiorno, così il tuo corpo si prende una pausa. Questo dovrebbe ridurre il rischio di nervosismo e farti dormire la notte.

Tieni presente che con l'avanzare dell'età, la caffeina può avere un impatto maggiore. Se sei sveglio perché hai bevuto troppo caffè, dovrai modificare l'orario del caffè.

Pensieri finali

Il tuo corpo ha bisogno di riposo più di quanto abbia bisogno di caffè. Se la tua abitudine al caffè ti aiuta a rimanere sveglio per 20 ore alla volta, non è salutare.

Se invece riesci a svegliarti facilmente, a goderti una tazza di caffè e ad affrontare la giornata, la tua abitudine non è malsana.

Le bibite gassate e le bevande energetiche ad alto contenuto di caffeina possono metterti a rischio di nervosismo da caffeina, problemi di stomaco, ansia e attacchi di panico.

Considera di modificare le tue abitudini di caffeina se soffri di frullati o di nervosismo dopo aver bevuto una bevanda contenente caffeina.