Cura e istruzioni del tagliere in bambù

Cura e istruzioni del tagliere in bambù

Taglieri in legno sono stati a lungo un punto fermo delle cucine, ma l'impennata del bambù come prodotto in legno sostenibile significa che questi stanno rapidamente diventando il i migliori taglieri per tutto tranne la carne.

Acqua, calore, detersivi e tempo possono rovinare il tuo tagliere in bambù.



Per assicurarti che la tua tavola duri per molti anni e non si asciughi, si scheggi, si crepa o si deformi a causa della sovraesposizione all'acqua, considera i seguenti passaggi e istruzioni per proteggere e prenderti cura della tua tavola.

Contenuti mostrare
Come trattare un nuovo tagliere di bambù
Come pulire un tagliere di bambù
Come igienizzare i taglieri in legno
Come rimuovere le macchie dal bambù
Come condire un tagliere di bambù
Olio per taglieri in bambù
Pensieri finali

Come trattare un nuovo tagliere di bambù

Innanzitutto congratulazioni per il tuo nuovo tagliere! Prima di poterlo utilizzare, dovrai iniziare il processo di stagionatura o sigillatura. Avrai bisogno di olio minerale sicuro per alimenti e un panno pulito per iniziare.

Evita di bagnare la tua nuova tavola, soprattutto se non è sigillata. Rivestire il pannello con un olio minerale di grado alimentare. Non utilizzare un olio a base di noci in quanto ciò può innescare una risposta allergica al cibo che prepari sulla tavola.

Alcuni utenti sono preoccupati per l'olio minerale e preferirebbero utilizzare un olio a base di prodotti agricoli.

È importante notare che molti oli a base di prodotti, come olio di cocco , noci o anche olio d'oliva , può diventare rancido nel tempo.

L'olio minerale per uso alimentare non è solo un eccellente sigillante per il tuo tagliere di bambù, ma ti aiuterà a evitare uno strato di olio rovinato sul tuo tagliere che avrà un impatto sul il cibo che prepari e crea un odore sgradevole nella tua casa.



Dovrai condizionare il tuo tagliere di bambù una volta al mese per evitare che si secchi, si spezzi o si deformi.

Come pulire un tagliere di bambù

Il bambù è un materiale vegetale a fibra lunga che assorbe l'acqua in modo molto efficiente. Non immergere mai il tagliere in bambù o metterlo in lavastoviglie.

In condizioni molto umide, la tua tavola potrebbe deformarsi, torcersi e scheggiarsi.

Invece, lava la tavola con una miscela di acqua e sapone neutro. Se possibile, evita di usare un sapone sgrassante, in quanto eliminerà l'umidità condizionante che hai applicato quando hai oliato la tavola. Il sapone di Castiglia è molto delicato e pulirà efficacemente la tua tavola.

È sempre una buona idea usare due taglieri diversi nella tua cucina se maneggi o prepari la carne cruda.

I requisiti di pulizia per una tavola che viene a contatto con carne cruda, come l'uso di candeggina o acqua molto calda, danneggeranno la tavola di bambù.



Considera invece una tavola in silicone per qualsiasi cibo che richiederà una pulizia intensa.

Non solo puoi metterlo facilmente in lavastoviglie per motivi igienico-sanitari, ma puoi anche ottenere questi taglieri in una varietà di colori per rendere più facile ricordare a tutti i cuochi di casa quale tavola va bene per la carne e quale no.

Come igienizzare i taglieri in legno

Come detto sopra, è meglio non esporre la tavola ai pericoli della carne cruda.

Tuttavia, per la pulizia generale degli antibiotici, puoi utilizzare una soluzione di aceto delicato per disinfettare la tavola.

Mescola 1 parte di aceto con una parte di acqua e strofinala sulla superficie della tavola per uccidere i batteri. Puoi mescolarlo facilmente in un contenitore spray e averlo a portata di mano ogni volta che hai finito di cucinare.



Gli esperti raccomandano una soluzione di perossido di idrogeno al 3% come disinfettante per il tagliere.

Sfortunatamente, questo non è qualcosa che puoi conservare in un flacone spray, ma dovrai versare direttamente sulla lavagna e pulire. Preparati a oliare nuovamente la tavola una volta che il bambù è completamente asciutto.

Come rimuovere le macchie dal bambù

È sorprendentemente facile macchiare il tagliere di bambù con prodotti come barbabietole o bacche. Inoltre, un acido come quello che si trova negli agrumi o nei pomodori può scolorire la finitura unta della tavola.

Gli esperti raccomandano un set di base di prodotti per la pulizia che includa sale, acqua, spazzolino da denti e olio per taglieri in bambù.

  1. Inumidisci la superficie della tavola con acqua naturale
  2. Ricoprire l'area macchiata con sale e lasciarlo riposare per una notte
  3. Il sale potrebbe far fuoriuscire i succhi coloranti del prodotto che stavi tagliando
  4. In caso contrario, mescola sale kosher e acqua per creare una pasta abrasiva
  5. Usando uno spazzolino da denti, strofina la macchia con questa pasta
  6. Dopo ogni trattamento con sale, lavare la tavola con sapone neutro e acqua tiepida
  7. Se la macchia rimane, lucidala con una carta vetrata fine
  8. Rilubrificare immediatamente la scheda

È anche importante notare che la tua tavola probabilmente si scurirà nel tempo. Le macchie di frutti di bosco dovranno scomparire, ma tieni presente che mentre usi la tavola, la finitura potrebbe trasformarsi da un legno biondo chiaro a un marrone più profondo.

Come condire un tagliere di bambù

Come con la ghisa, condire il tagliere richiede tempo e può essere facilmente annullato da una manipolazione incauta. Un passaggio attraverso la lavastoviglie può causare molti danni al tagliere di bambù.

Se possibile, inizia una routine di lubrificazione regolare con la tavola. Rivestilo con olio minerale adatto agli alimenti una volta al mese. Appoggia la tavola in modo che l'olio penetri nella superficie di lavoro.

segni di coltello del tagliere di bambù

Mentre applichi l'olio, studia la tavola per segni di deformazione o spaccatura. I segni dei coltelli sono normali e possono anche essere graditi come promemoria del divertimento di cucinare sulla tavola.

Tuttavia, se noti uno svuotamento o una forma a scodella sul tabellone, ti consigliamo di modificare le tue scelte di archiviazione in modo che possa appiattirsi.

Non tentare di appiattire la tavola con il peso se noti deformazioni. Le fibre si piegano lentamente in uno stato deformato e ritorneranno lentamente in una condizione piatta. Mantieni la tavola oliata, in modo che non si scheggi e dagli tempo.

Olio per taglieri in bambù

L'uso di olio minerale può sembrare una decisione sbagliata in una cucina sana. Tuttavia, i produttori di minerali per uso alimentare devono fare i salti mortali per poter vendere i loro oli e grassi sicuri per gli alimenti.

Va anche notato che l'olio minerale per uso alimentare è in circolazione da molto tempo ed è stato usato per generazioni come lassativo.

Cerca un prodotto con USP ( Farmacopea degli Stati Uniti ) per un grado commestibile di olio alimentare.

Infine, questo olio è estremamente stabile e non si rovina nel tempo come un olio a base di noci o cereali.

Anche se l'utilizzo di un olio biodegradabile può sembrare un'opzione più salutare, ricorda che il processo di biodegradazione può essere piuttosto spiacevole. Oli di noci, oli d'oliva e simili possono rovinarsi nel tempo.

Suggerimenti per la conservazione

Il bambù è un prodotto vegetale a fibra lunga. Se tieni in piedi il tagliere a lungo, potrebbe flettersi o riscaldarsi. Quando possibile, appoggialo in piano in un armadio o in un cassetto in modo da potervi accedere facilmente e farne buon uso.

Evita di riporlo vicino ai fornelli poiché il calore può farlo seccare. Ciò risulterà particolarmente evidente se la tavola è esposta al calore e viene spostata di rado; un bordo può scheggiarsi o asciugarsi e deformarsi.

Infine, non lasciare il tagliere di bambù in fondo alla pila nell'armadio.

Sfortunatamente, fuori dalla vista è fuori di testa in questo caso. Potrebbe essere dimenticato, asciugarsi e rompersi sotto il peso di qualsiasi cosa tu abbia accatastato su di esso. Tienilo per mano e mettilo al lavoro!

Pensieri finali

Mentre il mondo degli articoli da cucina cresce sempre di più di prodotti adatti alla lavastoviglie e al microonde, si sta espandendo una nuova tradizione di prodotti più semplici come i taglieri in bambù.

Non lasciare i giovani cuochi soli a pulire se la tua tavola di bambù è stata utilizzata perché potrebbe andare in lavastoviglie per incontrare una tragica fine.

Tieni il tagliere di bambù riposto in uno spazio piatto e cerca di non sovraffollarlo in modo che l'aria possa muoversi nelle sue vicinanze. Infine, tienilo a disposizione in modo da poterlo utilizzare ogni volta che prepari i prodotti!