Un esperto di consapevolezza rivela 10 modi per calmarsi quando l'ansia colpisce

L'ansia è un grosso problema per la società occidentale. Secondo recenti statistiche, a più di 3,3 milioni di adulti americani è stata diagnosticata una condizione di ansia. E questo non include le persone che non hanno cercato aiuto.

Tuttavia, ci sono diversi modi naturali per ridurre l'ansia. Di seguito parleremo di Elisha e Stefanie Goldstein 10 strategie di consapevolezza per ridurre l'ansia.



1) Innanzitutto, rallenta.

Quando l'ansia colpisce, tutto accelera. I nostri pensieri corrono, il nostro cuore batte e il nostro respiro aumenta. Ciò può rendere difficile pensare razionalmente. Consapevolmente cerca di muoverti un po 'più lentamente e rallenta il tuo respiro.

2) Torna ai tuoi sensi

Mentre l'ansia vive nella mente, spesso viene fuori nel corpo. Uno dei modi migliori per smettere di perdersi nei tuoi pensieri è tornare ai tuoi sensi. Questo ti aiuterà a tornare al momento presente.

3) Sii consapevole di un compito semplice.

La vita è piena di compiti semplici: camminare, mangiare, fare la doccia. Quando siamo ansiosi, tendiamo a non notare realmente cosa stiamo facendo quando intraprendiamo questi compiti. Capovolgi il copione su questo e concentrati su ciò che stai effettivamente facendo, anche se di solito è ciò che considereresti noioso.

4) Fai un controllo della realtà

L'ansia nasce dalla paura di eventi che non si sono verificati. Le nostre menti possono creare scenari che non sono realmente veri. Chiediti se ci sono prove a sostegno di ciò di cui hai così paura. È probabile che non ci sia davvero la verità per ciò di cui sei preoccupato.

5) Rilascia il critico

Se l'ansia non era abbastanza grave, tendiamo a diventare critici con noi stessi per l'ansia. Quando noti il ​​tuo autocritico, vedi se riesci a osservarlo e fermarlo consapevolmente.

6) Canalizza la tua energia ansiosa

L'ansia non è poi così male. C'è un motivo per cui siamo ansiosi, quindi i nostri antenati possono affrontare le minacce. A volte può aiutare a usare quell'energia e fare esercizio o diventare produttivo.



7) Sdraiati e guarda in alto

Questo è un vecchio trucco insegnato dai grandi guru spirituali orientali. Sdraiati, guarda il cielo e guarda le nuvole. Scopri la natura di come tutte le cose vanno e vengono naturalmente.

8) Ascolta

Questa è una grande tecnica di consapevolezza. Prenditi un momento della tua giornata e stabilisci l'intenzione di ascoltare. Ascolta i suoni delle foglie al vento, del cinguettio degli uccelli e delle persone che parlano. Quando ci fermiamo e ascoltiamo, ci riconnettiamo con il momento presente.

9) Pratica 5 × 5

Esamina i tuoi sensi e nomina 5 cose su di loro. In altre parole, 5 cose che vedi, senti, assaggi e senti. Questo può aiutarti a riconnetterti con ciò che sta accadendo in questo momento.

10) Coltiva la pazienza

La pazienza è davvero una virtù. Ogni volta che ti senti impaziente, chiediti perché. Renditi conto che ti distrae dal momento presente. La pazienza è un percorso verso la libertà emotiva.