3 modi per spremere senza spremiagrumi a casa

3 modi per spremere senza spremiagrumi a casa

Forse hai pensato di prendere uno spremiagrumi, ma hai rinunciato all'idea quando hai visto le implicazioni dello shopping in giro per uno.

O forse il tuo spremiagrumi si è rotto e hai davvero bisogno della tua correzione il prima possibile! Bene, ci sono buone notizie...



Spremitura senza spremiagrumi è possibile e non è necessario possedere uno spremiagrumi per fare il succo!

I metodi seguenti ti insegneranno l'abilità di fare il succo usando le forniture già nella tua cucina.

Ma se non riesci a gestire queste idee, dai un'occhiata al nostro recensioni di spremiagrumi per gli ultimi modelli da considerare.

Nuovo per Juicing? Dai un'occhiata al nostro succhi per principianti guida e il differenza tra spremitura e miscelazione .

Contenuti mostrare
1. Frullare e filtrare
Avrai bisogno
Indicazioni
2. Grattugiare e filtrare con una garza
Avrai bisogno
Indicazioni
3. Masticare la brocca
Avrai bisogno
Indicazioni
Pensieri finali

1. Frullare e filtrare

Il frullatore mescolerà sia la polpa che il succo, a differenza di uno spremiagrumi, che spremerà il succo e scarterà la polpa attraverso uno scomparto separato.​

Puoi bere il succo polposo o filtrarlo con un colino per una bevanda dalla consistenza più morbida.​



Spremitura Con Un Frullatore

Avrai bisogno

  • Frullatore (o frullatore ad immersione )
  • Colino a maglia fine
  • Coltello
  • Tagliere
  • Acqua (adatta da aggiungere al succo per consistenza)
  • Spatola
  • Ciotola (preferibilmente quella in cui il tuo colino a rete si trova comodamente nella parte superiore)​

Indicazioni

FASE 1​ – Preparazione

Inizia preparando i prodotti per spremitura . Lava bene gli ingredienti per eliminare polvere e sporco, quindi tagliali a pezzi abbastanza piccoli da poter essere maneggiati dal frullatore.

A seconda della frutta e della verdura che stai usando, potresti aver bisogno di sbucciarle, rimuovere il midollo o persino torcerle; non è necessario scavare per estrarre i semi a meno che non si utilizzino drupacee come pesche, albicocche o prugne.

Verdure come carote e barbabietole avranno solo bisogno di un buon scrub per eliminare lo strato esterno di sporcizia.

FASE 2 – Miscela

Una volta che hai finito di preparare i prodotti, metti gli ingredienti nel frullatore. Se usi un frullatore ad immersione, avrai bisogno di un'altra ciotola dalle pareti alte per mettere gli ingredienti per frullare.

Per assicurarti che siano amalgamati in modo uniforme, metti sul fondo gli ingredienti ad alto rendimento come cetrioli, sedano, melone e finocchio, quindi aggiungi le verdure e gli elementi più robusti.

GUARDA ANCHE: Come conservare il sedano?



L'aggiunta di una spruzzata d'acqua aiuterà a frullare gli ingredienti.​

Iniziare a frullare gli ingredienti fino a che liscio. Assicurati di mescolare di tanto in tanto gli ingredienti mentre il frullatore è spento per far ripartire le cose. Dovrai aggiungere acqua per ottenere la consistenza desiderata.

FASE 3 – Ceppo​

Metti il ​​colino a maglie fini sulla ciotola e versaci il composto frullato. Usa la tua spatola per premere il composto ed estrarre il succo.

Lasciare riposare per un paio di minuti per incoraggiare più succo a gocciolare. Se sei un tipo che ama il succo polposo, puoi tornare a spremere il composto con la spatola ancora una volta.

Versare il succo in un bicchiere o in un contenitore. Se hai intenzione di sorseggiare il tuo succo lentamente, non iniziare ancora: c'è un'altra cosa che dovresti fare.



FASE 4 – Pulizia​

Prima di goderti questa felicità ricca di sostanze nutritive, assicurati di pulire accuratamente il frullatore e il colino a rete per evitare che la polpa diventi appiccicosa e impossibile da rimuovere.

Sciacquare e pulire il frullatore con acqua

Usa un cucchiaio per raschiare la polpa dal colino a rete, quindi fai scorrere l'acqua su di essa nella direzione opposta a quella in cui hai versato il succo. Potrebbe essere necessario utilizzare una spazzola a setole morbide per pulirla.​

2. Grattugiare e filtrare con una garza

Un'altra tecnica per estrarre il succo dai prodotti senza spremiagrumi è il trucco della garza.

Sebbene questo metodo richieda uno sforzo maggiore da parte tua, puoi facilmente preparare un paio di bicchieri di succo e non dovrai mai più occuparti della polpa.

Spremitura con grattugia e garza

Avrai bisogno

  • Grattugia
  • garza
  • ciotola

Indicazioni

FASE 1 – Preparazione​

Dovrai lavare accuratamente gli ingredienti ed eliminare gambi, bucce, noccioli e semi.

Anche frutta come mele, pere e kiwi dovrebbero essere sbucciate e sciacquate con una spruzzata d'acqua per aiutare a rimuovere eventuali resti della buccia o dello strato superiore del prodotto.

FASE 2 – Grattugia i tuoi prodotti​

Iniziare a grattugiare gli ingredienti in una ciotola.

La grattugia non sarà necessaria per gli agrumi. Potete semplicemente togliere la buccia e i semi e utilizzare solo la polpa.

Questo metodo di spremitura della garza funziona meglio con frutta e verdura solide. Alcuni ottimi esempi sono mele, carote, pere, barbabietole, cetrioli, Zenzero , e pomodori. Non sarai in grado di usarlo con verdure a foglia verde e potresti trovarlo troppo impegnativo con frutti fibrosi come l'ananas.

FASE 3 – Spremere la polpa

Prendi il prodotto grattugiato e mettilo dentro il tuo pezzo di garza. Spremere la polpa e filtrare il succo nella stessa ciotola in cui è stato grattugiato.

Assicurati di spremere bene per ottenere la massima quantità di succo nella polpa. Potresti scoprire che torcere la garza fa miracoli!

Lavorare con cura con i pomodori, poiché spremere troppo forte farà colare i pezzi di polpa insieme al succo.

3. Masticare la brocca

Questo metodo di estrazione del succo funzionerà soprattutto con gli agrumi, anche se potresti usarlo per altri ingredienti come pomodori, mele, kiwi e avocado.

Tieni presente che la quantità di succo prodotta sarà inferiore con questo metodo rispetto agli altri. Ma se sei in difficoltà, è sicuramente un modo per ottenere la soluzione.

Spremitura con una brocca e purè

Avrai bisogno

  • Brocca
  • Ciotola (se hai una brocca a bocca stretta)
  • Utensile per schiacciare come uno schiacciapatate

Indicazioni

FASE 1 – Preparare i prodotti​

Lavare molto accuratamente gli ingredienti. Non è necessario sbucciare o tritare gli agrumi, ma dovrai tagliare altri oggetti come le mele. Non preoccuparti per i semi, il processo di schiacciamento non dovrebbe romperli.

FASE 2 – Mash​

Metti i tuoi prodotti nella brocca e premi in modo aggressivo con il tuo strumento per schiacciare.

Per rimuovere il succo, versalo con cura in un'altra brocca o ciotola. Continuare a premere fino a quando non viene prodotto più succo.

FASE 3 – Pulisci​

Lavare la caraffa con acqua fredda e detersivo per piatti per eliminare i residui di polpa.

Pensieri finali

Questi tre metodi di spremitura senza spremiagrumi sono ottimi per una soluzione rapida.

Tuttavia, a lungo termine, questi metodi invecchieranno rapidamente.

L'uso di uno spremiagrumi adeguato può fare un'enorme differenza in termini di tempo, pulizia e frustrazione. E ad essere onesti, gli spremiagrumi possono produrre un succo molto più consistente.