17 sorprendenti ragioni per cui le persone single sono più felici e più sane

17 sorprendenti ragioni per cui le persone single sono più felici e più sane

Se vuoi essere veramente felice, allora ne hai bisogno per trovare il tuo compagno di vita , giusto?

Sbagliato!



Nonostante la lunga stigmatizzazione che le persone single siano infelici, la ricerca sta mostrando che le persone single sono vivendo vite felici e più sane rispetto alle loro controparti sposate.

Non mi credi?

Quindi vai avanti e dai un'occhiata a questi 10 motivi sostenuti dalla scienza.

1) Le persone single sono più socievoli

Ricerca ha scoperto che gli americani single hanno maggiori probabilità di sostenere e rimanere in contatto con la loro famiglia e socializzare con gli altri.

Così, mentre le coppie rimangono intrappolate nella bolla del proprio amore, persone single sono là fuori che partecipano alla loro comunità e stanno vicino ai propri cari.

Gli esseri umani sono animali sociali e gli psicologi hanno teorizzato che le persone che vivono da sole compensano naturalmente diventando più socialmente attive di quelle che vivono con gli altri.



2) Le persone single hanno più tempo per se stesse

Se sei un introverso, questo è particolarmente rilevante per te.

Il tempo da solo è importante per la 'solitudine ristoratrice', secondo gli psicologi .

La solitudine riparatrice ci consente di recuperare le nostre energie, controllare i nostri sentimenti e comprendere il nostro significato e scopo.

Questo non vuol dire che alcune coppie non trovino tempo per la solitudine, ma può essere più difficile quando hai una famiglia o hai obblighi sociali da soddisfare per due persone.

3) Le persone single hanno più tempo per il tempo libero

Ricerca suggerisce che le persone single trascorrono in media 5,56 ore al giorno in attività di svago complessive, rispetto alle persone sposate, che trascorrono in media 4,87 ore al giorno nel tempo libero.

Ciò lascia più tempo alle persone single per dedicarsi a sport, esercizio fisico, ricreazione, TV, giochi e un uso piacevole del computer.



Abbastanza ovvio da sottolineare, ma chi non lo vuole?

Le attività piacevoli sono un ottimo modo per ridurre lo stress e trovare un significato aggiunto nella vita, che ci porta al nostro prossimo punto ...

4) Le persone single riferiscono di aver sperimentato una crescita più personale

In un studio su 1.000 persone single e 3.000 persone sposate , le persone single hanno riportato livelli più elevati di apprendimento, cambiamento positivo e crescita.

Le persone single erano anche più propense a credere che le nuove esperienze fossero importanti per sfidare il modo in cui pensano al mondo ea se stessi.

Sembra intuitivo che le persone single abbiano maggiori probabilità di concentrarsi sul miglioramento di se stesse, poiché hanno una persona in meno di cui preoccuparsi.



5) Le persone single hanno meno responsabilità legali

Come LearnVest ha riferito che sposare qualcuno ti rende legalmente responsabile dei loro passi falsi finanziari, sia che ciò significhi assumerti la stessa responsabilità per il loro debito o entrare a far parte di azioni legali intentate contro di loro.

Certo, se hai intenzione di andare lontano e sposare qualcuno, penseresti di sapere tutto di lui e di fidarti completamente di lui, ma questo genere di cose è già successo ad altri.

6) Le persone single tendono ad avere meno debiti con la carta di credito

Debt.com riferito che persone single hanno meno probabilità di avere debiti con carta di credito rispetto alle persone sposate.

Perché?

Perché le coppie sposate hanno maggiori probabilità di avere una famiglia e una casa. I bambini e le proprietà non costano poco.

7) Le donne single tendono a guadagnare salari più alti

Per quanto sessista sia questo, a studi recenti ha scoperto che le donne vedono salari più alti quando sono single rispetto alle loro controparti sposate.

Il motivo per cui non è stato segnalato. Forse è perché le donne single sono più ambiziose in quanto devono badare a se stesse.

O più pessimisticamente, forse perché sono uomini che occupano posizioni di potere a prendere queste decisioni.

Speriamo di no.

8) Gli uomini single tendono a lavorare meno ore rispetto agli uomini sposati

Il stesso studio evidenziato sopra ha rilevato che gli uomini single tra i 28 ei 30 anni lavorano 441 ore in meno fuori casa all'anno rispetto ai loro coetanei sposati, mentre gli uomini tra i 44 ei 46 anni lavorano 403 ore in meno se sono single.

Ancora una volta, i bambini e la proprietà non costano poco.

9) Le persone single tendono a fare più esercizio

Ricercatori dell'Università del Maryland ha scoperto che gli uomini e le donne di età compresa tra 18 e 64 anni che non erano mai stati sposati tendono ad esercitare molto di più rispetto alle loro controparti divorziate o sposate.

È stato anche riferito che gli uomini sposati avevano il 25% di probabilità in più di essere in sovrappeso o obesi rispetto agli uomini single.

Come accennato in precedenza, le persone single hanno maggiori probabilità di avere più tempo libero, lasciando più tempo per fare esercizio.

Tuttavia, questo non spiega perché i divorziati non si allenano tanto. Forse la routine ha qualcosa a che fare con questo?

10) Le persone single tendono a dormire meglio

Siamo tutti d'accordo sul fatto che ottenere una buona notte di sonno è piuttosto importante.

E secondo a sondaggio , le persone single tendono a dormire di più - una media di 7,13 ore a notte - rispetto alle persone che hanno una relazione, che siano sposate o meno.

Le ragioni di ciò sono abbastanza chiare. Quando hai qualcuno accanto a te, a volte può essere più difficile prendere sonno e rimanere addormentato.

Se ti stai chiedendo se sarai single per sempre, dai un'occhiata il nostro ultimo articolo che condivide i 9 segni rivelatori .

11) Puoi decidere quando e dove fare le cose

Quando sei in una relazione, improvvisamente ogni decisione che prendi deve includere o almeno considerare l'altra persona.

Essere in una relazione significa che non prendi decisioni da solo e se lo fai, è probabile che la tua relazione non durerà a lungo comunque.

C'è un presupposto non detto nelle relazioni che le decisioni debbano essere prese insieme e se preferisci fare questo genere di cose da solo, probabilmente faresti meglio a restare single.

È un lusso che molte coppie non hanno e va bene essere felici di rimanere single così puoi chiamare i colpi.

12) Puoi uscire con chi vuoi

Le relazioni spesso mettono a dura prova le amicizie, vecchie e nuove. Se hai una relazione, è improbabile che tu possa fare nuove amicizie del sesso opposto.

Sebbene arcaico nel migliore dei casi, ci sono molte persone là fuori che preferirebbero che le donne non abbiano amici maschi e viceversa.

È solo scomodo per molte persone.

Quindi, se preferisci scegliere le persone con cui esci e quando, potresti considerare una vita da single, almeno fino a quando non trovi qualcuno che possa accettare il fatto che ti è permesso avere qualsiasi tipo di amico desideri.

13) Sei concentrato sulle tue cose in questo momento

Gli appuntamenti sono un pensiero a distanza rispetto alle cose che hai fatto nella tua vita. Sei là fuori a farlo accadere per te stesso e ti chiedi come qualcuno con obiettivi e ambizioni abbia tempo per una relazione.

Non sentirti in colpa per voler concentrarti sui tuoi desideri e obiettivi. Nessuno li porterà in vita per te, quindi meritano tutta l'attenzione che puoi dare loro.

14) Non sei te stesso quando hai una relazione

Ad alcune persone non piace quello che diventano quando sono in una relazione.

Per qualsiasi motivo, se hai dovuto porre fine a una relazione perché non ti piace il modo in cui agisci o quanto diventi co-dipendente, potresti considerare il single come il tuo status.

Le persone hanno un modo per influenzarci senza la nostra consapevolezza e se hai scoperto che cambi quando sei in una relazione e non ti piace, beh non devi fare nulla che non vuoi fare.

15) Ti piacciono le cose nuove e non la routine

Le relazioni riguardano la routine. Anche la più esotica delle relazioni alla fine abbassa il quadrante e cade in una sorta di schema.

Le relazioni riguardano la vita quotidiana e la routine può soffocare il tuo senso di avventura e te stesso.

Se preferisci mantenere le cose leggere e ariose e non essere soffocato da una routine, potresti pensare di rimanere single.

E puoi essere perfettamente felice vivendo uno stile di vita nomade o almeno uno che non prevede la stessa routine di colazione, pranzo e cena per il resto della tua vita.

16) Non ti arrabbi quando le persone non sono disponibili per te

Se hai mai avuto un partner che ti mancava quando non era in giro, potresti essere sul punto di divertirti di più essere single che avere una relazione.

Se il tuo partner ti invia una nota dicendo che non è disponibile per la cena e potresti importare di meno, o sei in una relazione noiosa o non hai affatto bisogno di essere in quella relazione.

Puoi cenare da solo ed esserne perfettamente felice.

17) Non vuoi essere responsabile della felicità di nessuno

Quando hai un partner, c'è una regola non scritta secondo cui sei responsabile di renderlo felice.

Mentre molte persone stanno iniziando a pensare di non essere responsabili della felicità degli altri, c'è ancora molta pressione affinché le coppie si rendano felici a vicenda.

Se preferisci non essere il punto di riferimento di qualcuno per la felicità, resta single. Puoi essere felice rendendoti felice quanto puoi rendere felice qualcun altro.

Inoltre, concentrarsi su se stessi è meno drammatico che cercare di rendere migliore la giornata di qualcun altro.

In conclusione

Viviamo in una società che preferirebbe che fossimo attaccati ad altri esseri umani nelle relazioni e aderendo allo status quo.

Ma la tendenza in questi giorni è che le persone restano single più a lungo e non scelgono di essere in relazione.

Tuttavia, c'è molta pressione per entrare in contatto con qualcuno il prima possibile.

Se hai provato ad avere una relazione e hai scoperto che non era per te, non c'è bisogno di sentirsi male per questo. Potresti stare meglio da single.